lunedì 30 novembre 2015

Il Giocattolo (film streaming)


Un film di Giuliano Montaldo. Con Nino Manfredi, Olga Karlatos, Marlène Jobert, Pamela Villoresi,  Arnoldo Foà, Vittorio Mezzogiorno, Loris Bazzocchi, Mario Brega. Italia, 1979.

Vittorio è da tempo il factotum di un industriale senza scrupoli. Rimasto ferito in un tentativo di rapina decide di comprare una pistola. Qualche tempo dopo uccide un malvivente e diventa per qualche giorno una specie di eroe negli ambienti della ricca borghesia milanese. Ma subito dopo viene abbandonato da tutti, compreso l'industriale per il quale si era prestato a ogni sorta di traffici...





Civili Stranieri Nei Lager Statunitensi (documentario streaming)


Un documentario di Joe Crump e Kristina Wagner. Francia, 2014. 

Non sono stati soltanto gli americani di origine giapponese ad essere internati dal governo degli Stati Uniti d'America durante la Seconda guerra mondiale. Quasi 11.000 tedesco-americani, percepiti come stranieri ostili sono stati pure imprigionati. Decine di migliaia hanno subito perquisizioni e sequestri illegali, delocalizzazione, molestie, interrogatori, separazione familiare, deportazione e rimpatrio in Germania. La decisione di evacuare e internare tedeschi, giapponesi e italiani che si trovavano negli USA risale ad almeno cinque anni prima dell'attacco a Pearl Harbor, avvenuto il 7 dicembre 1941...



sabato 28 novembre 2015

La Tratta Delle Bianche (film streaming ITA sub ESP)


Un film di Luigi Comencini. Con Ettore Manni, Eleonora Rossi Drago, Silvana Pampanini, Vittorio Gassman, Sofia Loren, Enrico Maria Salerno. Italia, 1952.

Alda, incinta, partecipa a una maratona di ballo per pagare con il premio l'avvocato al fidanzato Carlo. Questi è stato mandato in prigione da Manfredi, che vuole condurre Alda sul marciapiede. Manfredi, infatti, esercita la "tratta delle bianche" e, per togliere di mezzo Carlo che ha scoperto il suo losco traffico, l'ha fatto arrestare...


giovedì 26 novembre 2015

Sangue (film streaming)


Un film di Pippo Delbono. Con Pippo Delbono, Margherita Delbono, Giovanni Senzani, Anna Fenzi. Italia, Svizzera, 2013.

La storia di uno strano incontro tra un artista di teatro e di cinema, buddista e sieropositivo, e un ex brigatista, uscito dal carcere: insieme decidono di evocare il loro rapporto con la morte, con la violenza, con i sogni rivoluzionari, nel mondo d’oggi e nell’Italia in rovina.Ma come se la realtà dovesse prendersi gioco dei loro progetti, la morte irrompe nelle loro vite: Pippo si reca d’urgenza al capezzale di sua madre malata e nello stesso periodo si ammala gravemente anche Anna, moglie di Giovanni, che l’aveva pazientemente atteso durante i 23 anni di prigione.



martedì 24 novembre 2015

Una Vita Violenta (film streaming)


Un film di Paolo Heusch, Brunello Rondi. Con Franco Citti, Serena Vergano, Alfredo Leggi, Bruno Cattaneo, Giorgio Sant'Angelo. Italia, 1962.

Tommaso, un giovane di borgata, vive di espedienti. Un giorno conosce Irene e se ne innamora: convinto di far colpo su di lei, organizza una serenata ma ottiene un risultato opposto ai suoi scopi, vale a dire una rissa. L'accaduto lo porta in prigione... 

Tratto dal libro di Pier Paolo Pasolini.



domenica 22 novembre 2015

Processo Alla Città (film streaming)


Un film di Luigi Zampa. Con Paolo Stoppa, Mariella Lotti, Amedeo Nazzari, Silvana Pampanini, Carlo Pisacane, Nino Vingelli. Italia, 1952.

Vigorosa rievocazione del processo Cuocolo che scosse l'opinione pubblica a Napoli all'inizio del ventesimo secolo. Uccidono un noto rappresentante della camorra. Il giudice Spicacci riesce a isolare una "rosa" di possibili colpevoli e spicca una serie di mandati di cattura. Ma gli indiziati hanno potenti amicizie negli ambienti più su della città.

Primo film del cinema sonoro italiano a nominare la camorra, Processo alla città ha un titolo che dice tutto – come fa notare il delegato Perrone, pratica spalla di Spicacci nelle indagini, il giudice si ritroverebbe a processare l’intera Napoli per quanto in quella realtà così assurdamente reale la legge degli uomini non corrisponde a quella della giustizia – e sa essere molte cose: un atto d’accusa documentato, scrupoloso e preciso sul potere malavitoso che sopprime i deboli come l’ignaro Luigi Esposito, colpevole di comodo, o lo sfruttato don Filippetti...



sabato 21 novembre 2015

Rocco E I Suoi Fratelli (film streaming)


Un film di Luchino Visconti. Con Claudia Cardinale, Alain Delon, Roger Hanin, Katina Paxinou, Annie Girardot, Renato Salvatori, Claudia Mori, Paolo Stoppa. Italia, 1960.

La famiglia Parondi è arrivata dal Sud a Milano, dove vive in misere condizioni. Dei quattro fratelli, Rocco cerca fortuna nella boxe, ma il suo desiderio è quello di tornare al paese. Simone, travolto dalla passione per una giovane prostituta, Nadia, che in un secondo momento gli preferisce proprio Rocco, la uccide. Finirà in galera nonostante il tentativo dei familiari (escluso, Ciro, un altro fratello) di proteggerlo.

Film prediletto da Visconti, vi si riflette il dramma dell'emigrazione meridionale; straordinaria la capacità di vedere Milano attraverso gli occhi di questi "dannati della terra" costretti allo sradicamento per sopravvivere. Una tragedia greca in abito moderni. 



Era Notte A Roma (film streaming)


Un film di Roberto Rossellini. Con Paolo Stoppa, Enrico Maria Salerno, Leo Genn, Laura Betti, Sergio Fantoni, Renato Salvatori, Peter Baldwin, Giovanna Ralli. Italia, 1960.

Mentre la battaglia infuria attorno a Montecassino, un soldato americano, uno inglese e uno russo riescono a evadere da un campo di concentramento. Una donna, che vive di borsa nera, li ospita nella soffitta di casa sua, ma i tre, non riuscendo a rimanere inattivi, si mettono in contatto con i partigiani. I loro movimenti non passano però inosservati e la donna, tradita da una spia, sarà arrestata.

Messaggio di solidarietà tra Est e Ovest diretto da un Rossellini commovente che torna agli argomenti della sua trilogia bellica, seppure con minore incisività. Buona la sceneggiatura firmata dal regista con Sergio Amidei, Diego Fabbri e Brunello Rondi.



La Corazzata Potemkin (film streaming)


Un film di Sergej M. Ejzenstejn. Con Alexander Antonov, Vladimir Barski, Grigorij Alexsandrov, Michail Gomarov, Ivan Bobrov. URSS, 1925.

Odessa, 1905: a bordo della Potëmkin, un'unità da guerra della flotta zarista, le condizioni dell'equipaggio sono intollerabili. Iniziano così a serpeggiare fermenti di rivolta: davanti all'ennesimo sopruso, la situazione esplode, scatenando un sanguinoso ammutinamento. La gente di Odessa dimostra la propria solidarietà con la sollevazione e affolla la scalinata del porto, ma viene brutalmente massacrata da un reparto di cosacchi...


venerdì 20 novembre 2015

Non C'E' Pace Tra Gli Ulivi (film streaming)


Un film di Giuseppe De Santis. Con Dante Maggio, Folco Lulli, Raf Vallone, Lucia Bosè. Italia, 1950.

Tra i monti della ciociaria, il dramma di francesco(vallone) tornato dalla grande guerra rimasto senza lavoro perchè il perfido agostino bonfiglio(lulli) gli ha rubato il piccolo gregge di pecore che con la famiglia aveva faticato tanto a comprare. storia di ingiustizia sociale dove il prevaricatore bonfiglio vuole a tutti costi essere ricco e accumulare soldi e proprietà, approfittando delle scorciatoie che la corruzione italica gli mette a disposizione. vuole anche sposare a lucia(bosè)la ragazza più bella di quei monti nonchè grande passione di francesco. i sentimenti e la storia convivono in un film spettacolare che fa dei meravigliosi e aspri paesaggi montani un personaggio a tutto tondo che influisce ovviamente e plasma anche i caratteri delle persone. il cattivo immanicato con i poteri intellettuali cittadini, diventa quasi una caricatura, un clichè, a confronto con la rettitudine dei giusti che paiono prendere strade torbide solo perchè non si fidano della giustizia dei tribunali. de santis crede nella storia tant'è che la introduce e la commenta lui stesso.




lunedì 16 novembre 2015

Isti'mariyah - Controvento Tra Napoli e Baghdad (documentario streaming)


Un documentario scritto da Alessandro Di Rienzo e Michelangelo Severgnini. Prodotto da PEACEREPORTER.NET. Italia, 2006.

"Isti'mariyah mostra la grande Storia attraverso piccole storie individuali. Per il dialogo che costruisce, per la capacità di affrontare un tema di forti implicazioni politiche senza fanatismi. Per l filo di speranza sottile che comunque resta nella possibilità di scegliere in quanto individui. Perché interpreta in modo esemplare la tematica del dialogo, una delle finalità che questa rassegna si prefigge".
Insignito del Premio Internazionale Documentario Reportage Mediterraneo" 2006, sezione creatività. 
"Questo documentario è un'opera prima che mette a fuoco la complessità dei problemi cui si trovano attualmente a dover dare risposta i giovani dell'area mediterranea. Essi, pur nella diversità delle condizioni e delle tradizioni culturali, affrontano una precarietà quasi assoluta che li accomuna, determinata tra l'altro dall'assenza di ideali e di utopie capaci di sostenere la loro giovinezza. La scelta e l'uso delle musiche arabe e italiane fa da contrappunto alle vicende raccontate". 
Proiettato, tra gli altri, all'ArtEast Festival di New York nel 2008 e al Moqawamat festival di Tehran nel 2010.


mercoledì 11 novembre 2015

Il Club Antioccupazione Delle Nonnine Infuriate (documentario streaming)


Un documentario di Iwajla Klinke. Italia, Germania. 2006.

Il film narra le vicende della 76enne Hava e delle sue amiche, quattro ottantenni israeliane che hanno in comune non solo età e provenienza - l'Europa, lasciata ai tempi del nazismo per sfuggire all'olocausto - ma anche l'impegno politico per i diritti dei palestinesi. Nei panni delle Raging Grannies (nonnine arrabbiate) scrivono testi e musica rivoluzionari, manifestano davanti ai checkpoint e partecipano a cortei di protesta.
Un tempo soldato della Haganah e sionista convinta, Hava oggi si impegna nella lotta per la libertà dei prigionieri per motivi politici nelle carceri di Israele.
Pnina, sin dalla fine degli anni 30, è attivista del movimento comunista, visita settimanalmente i territori occupati insieme ad un gruppo di medici; mentre Tamar, che ha iniziato una nuova vita come avvocato all'età di 60 anni, difende i prigionieri palestinesi di fronte al tribunale militare israeliano.
Jakov, marito di Hava, da parte sua costruisce macchine microcosmiche, abitate da minuscoli troll, che rappresentano una teoria molto particolare sull'occupazione e conquista.


Lontano Dal Vietnam (documentario streaming)


Regia di Jean-Luc Godard, Joris Ivens, Agnés Varda, Alain Resnais, William Klein, Claude Lelouch. Francia, 1967.

Nel 1967 in Francia sei registi (Godard, Varda, Resnais, Ivens, Klein e Lelouch) girarono  un film collettivo, diviso in 11 sequenze con introduzione ed epilogo, prodotto e supervisionato da Chris Marker: 1) Bomb Hanoi! 2) A parade is a parade 3) Johnson piange 4) Claude Ridder 5) Flashback 6) Camera Eye 7) Victor Charlie 8) Why We Fight 9) Fidel Castro 10) Ann Uyen 11) Vertigo.
Le riprese in diretta furono girate da Ivens, Lelouch e Klein, (Ivens aveva già una lunga esperienza avendo girato  Le 17ème paralléle e Vietnam en guerre).
Il film non fu mai messo in onda in tv, passò dopo anni nelle sale cinematografiche e ben presto fu ritirato per allarme attentati, dopo il ritrovamento di ordigni (tornano alla mente tristi precedenti, come  i topi sguinzagliati dai nazisti nelle sale di Berlino, dove nel ’30 si proiettava All’ovest niente di nuovo).
Nel ’67 il conflitto in Vietnam era al suo apice, la politica di escalation inaugurata nel ’65 da Johnson stava dando una visibilità intollerabile a quella storia che ormai durava da troppi anni lì, in Indocina, e l’America aveva buttato “…oltre un milione di tonnellate di bombe sul Vietnam del Nord, più di quelle lanciate sulla Germania durante la II Guerra Mondiale”, dice la voice over nel prologo del film, mentre vediamo caricare mucchi di bombe sulle portaerei nel golfo del Tonchino. 
“Un paese in cui 200 milioni di abitanti spendono per la carta da pacchi più che i 500 milioni di indiani per nutrirsi, ha molti mezzi da offrire al proprio esercito……E’ una guerra da ricchi.”
Prima erano stati i Francesi, poi l’America era subentrata alla grande e così era diventata la guerra dei ricchi contro i poveri; l’imperialismo americano, caso mai fosse sfuggito prima, in occasione delle due guerre mondiali, in Vietnam si produsse nella sua pérformance migliore, bisognava, come dice il generale Westmoreland all’assemblea: ”difendere i Vietnamiti da sé stessi”, il pericolo comunista incombeva e dunque una guerra “giusta” era d’obbligo.
Ma i 17 milioni di Vietnamiti “… sono i più poveri, ma non i più deboli…..perchè è lì che si pone la questione fondamentale del nostro tempo:il diritto dei poveri di creare, per progredire,società basate su qualcosa di diverso dagli interessi dei ricchi.”
La prima guerra in diretta televisiva trovò, negli anni sessanta, case ormai piene di televisori, nulla sfuggiva, tutto si vedeva, o quasi. (continua)


lunedì 9 novembre 2015

14 Luglio (documentario streaming)


Un documentario del Partito Comunista Italiano, Italia, 1948.

Tre contadini arrivano dal sud per parlare con Togliatti dei problemi che affliggono il loro paese nel giorno in cui il leader comunista subisce un attentato. Al diffondersi della notizia, esplodono in tutta Italia scioperi e manifestazioni di sdegno contro quanto accaduto. Ma Togliatti, scampato alla morte, rassicurerà i compagni e gli amici sedandone gli animi.



domenica 8 novembre 2015

Fa' La Cosa Giusta (film streaming)


Un film di Spike Lee. Con Danny Aiello, Ruby Dee, Ossie Davis, Spike Lee, Giancarlo Esposito, John Turturro, Richard Edson, Bill Nunn, John Savage, Joie Lee, Rosie Perez, Samuel L. Jackson, Martin Lawrence. USA, 1989.

Brooklyn, durante una giornata di caldo torrido: la situazione sembra tranquilla nel quartiere Bedford-Stuyvesant; e anche nella pizzeria italiana - gestita da Sal e dai suoi due figli Vito e Pino e frequentata in maggioranza da neri - tutto procede come al solito. I disordini razziali di quindici anni prima sembrano dimenticati. Ma basta un banale incidente a scatenare, imprevedibile, la battaglia...



sabato 7 novembre 2015

Uomini E No (film streaming)


Un film di Valentino Orsini. Con Flavio Bucci, Monica Guerritore, Renato Scarpa, Massimo Foschi, Ivana Monti. Italia, 1980.

Milano, inverno 1944: una città distrutta e dolente, ancora in mano ai nazisti e alle squadre fasciste. Contro questo stato di cose alcuni uomini, riuniti nei Gap, cercano di opporsi, preparando attentati, collocando bombe e tentando di impedire ai nemici di riorganizzarsi. Non è un compito facile, ovviamente. Tanto più che questi uomini e queste donne hanno una loro vita privata che talvolta può entrare in rotta di collisione con il loro impegno collettivo.



venerdì 6 novembre 2015

Margherita Hack - Il Perchè Non Lo so (documentario streaming)


Un film di Elia Castangia. Italia, 2013.

In un racconto autobiografico schietto e vivace, accompagnato dalle suggestive immagini dei luoghi dove ha vissuto e lavorato, il ritratto intimo approfondito di una scienziata autorevole, di un'intellettuale impegnata in battaglie civili e politiche, di una donna capace di scelte libere.


L'Amante Di Gramigna (film streaming)


Un film di Carlo Lizzani. Con Gian Maria Volonté, Luigi Pistilli, Ivo Garrani, Stefania Sandrelli. Italia, 1968.

Nella Sicilia della seconda metà dell'ottocento un contadino, trasformatosi in bandito per sollevarsi dalla condizioni cui i soprusi l'hanno costretto, muore sotto il fuoco delle armate piemontesi.


Umberto D. (film streaming)


Un film di Vittorio De Sica. Con Maria Pia Casilio, Carlo Battisti, Lina Gennari, Memmo Carotenuto, Alberto Albani Barbieri. Italia, 1952.

Un anziano funzionario ministeriale in pensione non se la passa particolarmente bene dal punto di vista economico e da quello degli affetti. Vive infatti solo, con un cane e la domestica. Le scarse risorse economiche non gli consentono più uno stile di vita consono alla sua cultura e al suo decoro ed è costantemente in ritardo con il pagamento della pigione, come l'arcigna padrona di casa gli sottolinea spesso...


Padrone E Sotto (documentario streaming)


Un documentario di Michele Cirigliano. Italia, 2014.

Attraverso l’osservazione di uno dei giochi più irriverenti, arbitrari e chiassosi della tradizione meridionale italiana, l’autore ne indaga le regole che poi sono anche quelle della vita: il potere, l’aggregazione, la rivalsa sull’altro, la solitudine, la voglia di farcela, la ricerca del consenso, dell’amore. Dalla viva voce dei protagonisti, alcuni amici di Tricarico che abitualmente si incontrano per giocare a Padrone e sotto, Michele Cirigliano ci restituisce un ritratto forte, autentico, un po’ rude, senza velature né forzature del Sud Italia, riscoprendo la bellezza autentica della propria terra.


giovedì 5 novembre 2015

Dove Vai In Vacanza? - Episodio: Vacanze Intelligenti! (film streaming)


Regia di Alberto Sordi. Con Alberto Sordi, Anna Longhi, Evelina Nazzari, Stefania Spugnini, Alfredo Quadrelli, Filippo Ciro'. Italia, 1978.

Remo e Augusta, fruttivendoli romani, si fanno convincere dai loro tre figlioli laureati a trascorrere "vacanze intelligenti". Il programma predisposto dai loro ragazzi prevede, oltre a una ferrea dieta, visite ad una necropoli etrusca e alla Biennale di Venezia, partecipazione a concerti e così via. Remo e Augusta si assoggettano all'austero programma fino a quando, non potendone più, si rifanno con una strepitosa scorpacciata. Tornati a Roma scoprono che, intanto, la loro casa è stata completamente trasformata...



Quelle Strane Occasioni - Episodio: "L'Ascensore" (film streaming)


Regia di Luigi Comencini. Con Alberto Sordi, Stefania Sandrelli. Italia, 1977.

L’episodio firmato da Comencini gode della tagliente prova attoriale di Sordi prete bugiardo e inaffidabile bloccato in ascensore nella tre giorni di ferragosto con una stuzzicante Stefania Sandrelli che gli sbatte tette e culo in faccia dalla mattina alla sera tanto per ammazzare il tempo mentre nello stabile deserto ogni tanto passa un condomine o dei ladri di appartamento. 
I piccanti discorsi della riccioluta ragazza animata da uno spirito fricchettone e dalle problematiche sentimentali in salsa rosa sono ascoltate dal furbo prelato con piacevole attenzione che si tramuta ben presto in facile occasione...


mercoledì 4 novembre 2015

L'Amore In Città (film streaming)


Un film di Dino Risi, Carlo Lizzani, Michelangelo Antonioni, Francesco Maselli, Federico Fellini, Alberto Lattuada, Cesare Zavattini. Italia, 1953.

Sei big della regia riuniti da Zavattini per quello che doveva essere un "periodico filmato" su temi d'attualità, affrontati secondo i canoni (dettati dallo scrittore stesso) del neorealismo. Lo sketch più importante rimane ancora oggi quello firmato dall'allora giovanissimo Maselli: Storia di Caterina, vicenda (realmente accaduta) di una ragazza madre che, rimasta senza lavoro, abbandona il proprio bambino (rimanendo però a guardare da lontano chi se lo prende). Il sesto episodio, di Lattuada, fa vedere gli "Italiani che si voltano" al passaggio di una bella ragazza.





martedì 3 novembre 2015

Giovanna (film streaming)


 Un film di Gillo Pontecorvo. Italia, 1955.

Il film, ispirato a una storia vera, racconta la lotta per difendere il posto di lavoro in una fabbrica tessile agli inizi degli anni Cinquanta. Contro il licenziamento di 20 operaie, tutte le 100 donne che lavorano nella fabbrica si mobilitano, e decidono di occupare la fabbrica. Non tutti i mariti sono solidali. Non il marito di Giovanna, che decide nonostante la sua opposizione di restare accanto alle sue compagne. Le strategie del padrone per fiaccarle sono diverse, ma questo momento di lotta diventa per tutte un’occasione per affermare la propria autonomia di donne.

Questo è forse uno dei primi “docu-reality” o “docu-fiction” come si direbbe oggi. Nel senso che vi recitano alcune delle stesse operaie che parteciparono all’occupazione della fabbrica.