giovedì 27 agosto 2015

Giro Di Lune Tra Terra E Mare (film streaming)


Un film di Giuseppe M. Gaudino. Con Aldo Bufi Landi, Olimpia Carlisi, Tina Femiano. Italia, 1997.

Il teatro della vicenda è Pozzuoli, luogo di grande antichità e misteri. Una famiglia cerca di sopravvivere come può cambiando continuamente casa, in una zona devastata da terremoti, non solo naturali.


Storie Pazzesche (film streaming)


Un film di Damián Szifron. Con Ricardo Darín, Oscar Martínez, Leonardo Sbaraglia, Erica Rivas, Rita Cortese. Argentina, 2014.

Un racconto corale con protagonisti un ingegnere esperto di demolizioni, la fidanzata e la cuoca di uno squallido ostello, il passeggero di un aereo, una fidanzata alle prese con le nozze, un magnate a capo di una oscura negoziazione e un pilota spinto in una strana situazione.



mercoledì 26 agosto 2015

Non Essere Qui Oggi E' Come Non Esistere (documentario streaming)


Un film di Manuela Costa, Maurizio Gibo Gibertini. Italia, 2008.

Voci da un corteo: l’orgoglio Rom e Sinto per la prima volta in piazza. (8 Giugno 2008, Roma).


martedì 25 agosto 2015

Di Terra Di Cuore Di TAV - Conversazione Con Luca Abbà (documentario streaming)


Un film di Officina Multimediale. Italia, 2013.

Un racconto lucido, una favola degli anni 2000, che narra che insieme si può resistere, addirittura vincere, contro ciò che é sbagliato. Un intero mondo raccontato in poco più di trenta minuti con passione, mitezza, determinazione.
Un mondo di solidarietà, conflitto e comportamenti etici. Con lo sguardo rivolto verso il futuro.


Blu(e)s E Blu - Storie Operaie (documentario streaming)


Un film di Manuela Costa, Maurizio Gibo Gibertini, Officina Multimediale. Italia, 2013.

Una storia operaia. Una storia che il protagonista narra dai suoi diciotto anni sino all’alba del ’77. Una traiettoria che lo porta nella grande fabbrica sestese – la Breda Fucine – nel confronto tra la nuova classe operaia – giovane, fatta di donne e uomini spesso immigrati, refrattaria alla mistica del lavoro – e quella tradizionale, professionale e sindacalizzata.
Raccontata da Enrico Galmozzi, detto Kid.
Iscritto alla FIOM, mai al PCI. Aderisce nel 1968 a Falcemartello, poi dal 1969 al 1971 con il Circolo Lenin di Sesto nel 1972 milita in Lotta Continua – esperienza che termina nel dicembre 1973.


Nel 1974 aderisce a Senza Tregua per approdare infine a Prima Linea.

 Operaio, consegue maturità e laurea durante la detenzione.


lunedì 24 agosto 2015

Ampollino Rap (documentario streaming)


Un film di Radio Kappa Centrale Bologna, Grafton 9, Libreria Tipografia Bologna. Italia, 1994.

Nell’agosto del 1994, a Saugerties (New York), un festival celebra i venticinque anni dallo storico raduno di Woodstock. Ma i tempi sono cambiati, la guerra in Vietnam è finita. Se nel ’69 a Woodstock i giovani ascoltavano la musica sognando la pace nel mondo, a Saugerties le nuove generazioni sostengono i diritti civili e l’ecologia. 
Al festival di Saugerties, le droghe sono vietate. Amnesty International e Greenpeace fanno da cornice "politicamente corretta" alla Pepsi e ai colossi dell’HiTech. Solo una cosa non è cambiata: la gente continua ad abusare di acidi e coca. Saugerties è un evento fatto solo per bianchi carichi di odio: pace, amore e ipocrisia!
Nello stesso anno, dall’altra parte dell’oceano, intorno al lago Ampollino in Calabria, si tiene la seconda edizione di Ampollino Rap, il festival ambientalista di musica hip-hop, ragamuffin e posse. Ad organizzare l’evento sui monti della Sila, sono i centri sociali occupati e il circuito delle radio libere di tutta Italia. Frankie Hi Nrg, 99 Posse e Sangue misto sono solo alcuni dei gruppi che calcano il palco del festival. 
Un evento unico, perché attraverso la musica libera, indipendente e politica, Ampollino Rap si rivela la culla della scena musicale underground degli anni ’90.

Tutti i gruppi musicali:
Africa Unite, South Posse, Inta Capanna Sound System, Sud Sound System, Calura, 99 posse, Bisca, Parto delle Nuvole Pesanti, Suoni Mudu, Piombo a Tempo, Papa Ricky, Sussanna, Ciccio Manna, One Love i Pawa, Sangue Misto, Frankie Hi NRG.


domenica 16 agosto 2015

Donne E Uomini Delle Brigate Rosse (documentario streaming)


Un documentario di Distribuzioni Dal Basso. Da un'idea di Sante Notarnicola. Riprese e montaggio di Bernardo Iovene. Italia, 1997.

Prospero Gallinari, Teresa Scinica, Pasquale Abatangelo, Francesco Piccioni, Renato Arreni, Geraldina Colotti, militanti delle Brigate Rosse, si raccontano. Le loro vite da militanti, la scelta della lotta armata e le clandestinità, il momento dell'arresto, la delicata gestione del sequestro Moro nel 1978, gli anni della detenzione ed infine la semilibertà, attraverso le parole dei protagonisti. Un racconto inedito e originale di quella fase storica, senza filtri, le voci che hanno trovato poco spazio nel racconto retorico dei vincitori, i quali hanno tentato, in ogni modo, di non far scrivere la storia agli sconfitti.




L'Altro Mare (documentario streaming)


Un documentario di Igor Francescato. Italia, 2014.

Iannacone torna nel cuore di Napoli, nella spiaggia più popolare della città, dove a pochi passi dai lidi esclusivi, centinaia di persone senza possibilità economiche vivono le loro vacanze al mare. Un affresco corale che ci restituisce uno spaccato della città e delle sue contraddizioni, senza reticenze né ipocrisie.