martedì 30 dicembre 2014

Come Fare Soldi Vendendo Droga (documentario streaming)


Un film di Matthew Cooke. Con Woody Harrelson, Susan Sarandon, Eminem, 50 Cent, David Simon. USA, 2012.

Con una costruzione simile a quella di un videogioco, distribuito su livelli crescenti di difficoltà, Michael Cooke affronta il tema del traffico di narcotici in tre segmenti: la vita di uno spacciatore, la storia di come il governo degli Stati Uniti ha affrontato il tema e le possibili soluzioni al problema.
Sulla scia dell'esempio di Michael Moore o Errol Morris, la via del documentario che intende veicolare un messaggio politico o informativo in una maniera accessibile o condita da humour continua a essere percorsa abbondantemente dai cineasti statunitensi. Un settore affollato del cinema del reale, in cui trovare una nuova voce e un nuovo linguaggio per esprimersi diviene via via più complicato: a Matthew Cooke non resta quindi che alzare ulteriormente l'asticella, anche rispetto al recente The House I Live in, documentario-shock sui risultati scarsi e controproducenti della costosa guerra contro la droga intrapresa dal governo degli Stati Uniti. Nocciolo della questione anche in Come fare soldi vendendo droga, ma a cui Cooke giunge dopo aver catturato l'attenzione con un provocatorio incipit, in cui lo spettatore viene accolto come il protagonista di un videogioco, con tanto di livelli nascosti e bonus segreti. Scopo ultimo del videogame il raggiungimento del livello più alto nella scala dei narcotrafficanti di droga. A parlare sono spesso ex-spacciatori, in grado quindi di illustrare uno spaccato verista su un mercato illegale e teoricamente invisibile. Niente che non ci abbiano raccontato diversi esempi recenti in tema di serie televisive, come Weeds, Breaking Bad o The Wire, l'unica citata esplicitamente attraverso dichiarazioni del suo autore David Simon. Molte le testimonianze di spacciatori (famosi come 50 Cent e non), di consumatori (Eminem) o di opinionisti del mondo dello spettacolo (Woody Harrelson, Susan Sarandon), che aiutano a completare il quadro e a renderlo più credibile. Il merito maggiore di Cooke è nella successione di cifre snocciolate, adeguatamente contestualizzate per massimizzare l'effetto scioccante e rimanere così maggiormente impresse nella mente dello spettatore. Specie quando nel mirino sono le leggi proibizioniste degli Stati Uniti, gli interessi che le sorreggono e i danni che hanno prodotto (il 25% dei carcerati nel mondo sono statunitensi quando il 5% della popolazione mondiale è statunitense). Non è la prima volta che il tema viene affrontato da un'ottica anti-proibizionista, denunciando lo sperpero di denaro del governo e la vana brutalità della DEA, ma è indubbio che lo stile rapido e a effetto di Cooke goda di un'efficacia nuova e non comune.



lunedì 22 dicembre 2014

The Hurricane (film streaming)


Un film di Norman Jewison. Con Rod Steiger, Denzel Washington, Liev Schreiber, John Hannah, Deborah Kara Unger. USA, 1999.

Chiuso nella sua cella, Rubin "Hurricane" Carter vuole trasformare il suo corpo in un'arma. Uno studente guerriero che prende a pugni i suoi avversari, li travolge sul ring, arriva a un passo dalla corona mondiale dei pesi medi di boxe. Ma il "sedicesimo round", quello che dà il titolo alla sua autobiografia, è il più drammatico della sua carriera. Si combatte in carcere dove viene rinchiuso per due decenni, condannato a tre ergastoli per l'omicidio di tre persone in un bar di Paterson. Per fortuna c'è uno studente che ha letto la sua autobiografia e che ha deciso di aiutarlo.



domenica 21 dicembre 2014

Jimmy's Hall (film streaming)


Un film di Ken Loach. Con Barry Ward, Simone Kirby, Jim Norton, Andrew Scott, Francis Magee. Gran Bretagna, Irlanda, Francia. 2014.

Nel 1921, un'Irlanda sull'orlo della guerra civile, Jimmy Gralton aveva costruito nel suo paese di campagna un locale dove si poteva danzare, fare pugilato, imparare il disegno e partecipare ad altre attività culturali. Tacciato di comunismo era stato costretto a lasciare la propria terra per raggiungere gli Stati Uniti. Dieci anni dopo Jimmy vi fa ritorno e sono i giovani a spingerlo a riaprire il locale. Gralton è inizialmente indeciso ma ben presto cede alle richieste. Chi gli era stato ostile in passato torna a contrastarlo...


sabato 20 dicembre 2014

Furore (film streaming)


Un film di John Ford. Con Henry Fonda, John Carradine, Jane Darwell, Charley Grapewin, Doris Dowdon, Mae Marsh. USA, 1940.

Nei primi anni '30, ridotta in miseria dalle tempeste di sabbia e da rapaci proprietari terrieri, una famiglia di agricoltori dell'Oklahoma si mette in viaggio con un camion verso la fertile California. Tom Joad, uscito dal carcere dove ha scontato una condanna per omicidio, torna in famiglia. Per strada incontra Jim Casy, uno spretato che vive inseguendo utopie di rigenerazione sociale. Giunto alla fattoria, scopre che non c'è più nessuno. Assiste alla cacciata di un vicino, che invano resiste all'avanzare dei trattori. Ritrova i suoi presso uno zio che provvisoriamente li ospita. Non c'è più nulla da fare in quelle terre aride e battute dal vento. I Joad, raccolte le loro poche cose e i loro ricordi (gelosamente custoditi dalla madre che rappresenta la continuità della famiglia), partono a bordo di un vecchio camion scassato, Lungo la strada fanno sosta presso i campi per profughi allestiti da avidi organizzatori privati. L'ostilità generale circonda questi pezzenti in cerca di fortuna. In una bidonville (una “hooverville”, come erano sarcasticamente chiamati questi campi, dal nome del presidente repubblicano che aveva guidato il paese negli anni cruciali della depressione), Tom si scontra con un poliziotto e si trova al centro di una tensione sociale sempre più minacciosa. 



martedì 16 dicembre 2014

I Magliari (film streaming)


Un film di Francesco Rosi. Con Alberto Sordi, Belinda Lee, Renato Salvatori, Nino Vingelli, Aldo Giuffré. Italia, 1959.

Mario è un operaio italiano che ha lasciato la città di Hannover, dove ha tentato invano di trovare fortuna, e sta per tornare in Italia. Un giorno incontra casualmente Totò, un astuto truffatore romano che traffica in stoffe, che lo convince a restare. I due cominciano a lavorare insieme, poi Mario entra al servizio di Raffaele, un intraprendente napoletano che, per mezzo di un gruppo di magliari, ha organizzato su vasta scala un traffico di tessuti falsi.



lunedì 15 dicembre 2014

Quadrophenia (film streaming)


Un film di Franc Roddam. Con Phil Daniels, Leslie Ash, Philip Davis, Mark Wingett, Sting. Gran Bretagna, 1979.

Londra, 1965. Jimmy Cooper, fattorino in un'agenzia pubblicitaria, segue i concerti dei suoi beniamini, partecipa alle furibonde risse tra Rockers e Mods, viene iniziato all'esperienza della droga e cerca nella musica il riscatto a una vita senza prospettive.

Un musical rock che nei suoi momenti migliori (soprattutto la prima metà) vive della rabbia del cinema britannico degli anni Sessanta e del suo realismo senza concessioni. Il titolo è preso a prestito da un album degli Who datato 1973 e che fa da colonna sonora al film prodotto dal gruppo inglese. 








Il Treno (film streaming)


Un film di John Frankenheimer. Con Burt Lancaster, Michel Simon, Jeanne Moreau, Paul Scofield. USA, 1964.

Il film racconta un episodio abbastanza singolare della Resistenza francese. Mentre gli alleati si avvicinano a Parigi, un ufficiale tedesco carica un treno con opere d'arte trafugate che intende portare in Germania. Un ferroviere francese, membro della Resistenza, si adopera in ogni maniera per evitare che il cospicuo patrimonio finisca nel paese nemico. Anche quando l'ufficiale lo mette alla guida del convoglio sotto la minaccia delle armi. Con l'aiuto di altri partigiani il nostro eroe porta a termine la sua missione.



Un Attore Contro - Gian Maria Volontè (documentario streaming)


Un film di Ferruccio Marotti. Italia, 2004.

Il film ricostruisce il fascino di un attore e di un uomo che ha influenzato profondamente la sua generazione.
Come ebbero a dire Orson Welles e Ingmar Bergman, uno dei maggiori attori del mondo. Gian Maria Volonté resta il simbolo di una stagione felice del nostro cinema, quella che ha legato l’arte all’impegno. Scontroso, lontano dal mondo dello show business, Volonté è stato un artista del tutto particolare, profondamente calato nel ruolo dei personaggi, nel bene e nel male, e convinto che praticare l’arte e trasformare il mondo siano cose collegate.
Dagli spaghetti-western di Sergio Leone al grande cinema sociale con Elio Preti e Francesco Rosi (Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto, La classe operaia va in paradiso, Il caso Mattei) fino all’immedesimazione scenica con Aldo Moro e con gli eroi di Leonardo Sciascia (A ciascuno il suo, Todo modo): un attore che ha raccontato la rabbia e il dramma di un’Italia in trasformazione in cui tanti spettatori si sono identificati.
Il film di Ferruccio Marotti e presenta, oltre a spezzoni tratti dal cinema di Volonté, le testimonianze di registi, sceneggiatori, direttori della fotografia, produttori e amici che ricostruiscono il fascino di un attore e di un uomo che ha influenzato profondamente la sua generazione. Un genio che si rivela anche nelle rare interviste concesse alla televisione.


mercoledì 10 dicembre 2014

Reds (film streaming)


Un film di Warren Beatty. Con Diane Keaton, Jack Nicholson, Warren Beatty, Maureen Stapleton, Bessie Love. USA, 1981.

Tornato dal Messico nel quale aveva seguito con i suoi brillanti reportages, la rivoluzione di Pancho Villa, John Reed si innamora di Louise, e fugge con lei a New York. Scoppiata la prima guerra mondiale, i due si ritrovano a Pietroburgo, dove diventano testimoni della rivoluzione d'ottobre. Tornati in patria Louise si sente trascurata dall'impegno politico di John che, ritornato in Russia, vi morirà, non prima di essere riuscito a riabbracciare Louise che là lo ha raggiunto.

Da amare o odiare, ma a tratti irresistibile, come nelle scene d'amore sulle note dell'Internazionale.






La Vita Futura (film streaming *ESCLUSIVA VdC*)


Un film di William Cameron Menzies. Con Raymond Massey, Margaret Scott, Edward Chapman, Derrick De Marney, Ralph Richardson. Gran Bretagna, 1936.

Dopo una lunga guerra gli abitanti della Terra, stremati, creano un nuovo ordine mondiale basato sulle conquiste del progresso. Ben presto però la gente si ribella a una vita troppo ordinata e perfetta. Il primo lancio di uomini sulla Luna placa la rivolta. Brillante e inquietante visione, in chiave fantascientifica, del clima prebellico mondiale. Ottima la sceneggiatura del romanziere Herbert G. Wells. Splendide le scenografie.


martedì 9 dicembre 2014

Unfair World (film streaming GRE sub ITA)


Un film di Filippos Tsitos. Con Antonis Kafetzopoulos, Christos Stergioglou, Theodora Tzimou, Makis Papadimitriou. Grecia, Germania, 2011.

Sotiris fa il poliziotto ad Atene. Si occupa degli interrogatori, ma ha un'ossessione: vuole essere giusto. Giudica quindi i sospetti a partire da una sua morale personale e se ne infischia della legge. Nel tentativo di salvare l'ennesima anima innocente, uccide per sbaglio un uomo.
L'unico testimone del crimine è una signora di nome Dora, una donna delle pulizie che conduce un'esistenza frenetica. La lotta per la sopravvivenza l'ha resa ingiusta, ma il corretto Sotiris e la scorretta Dora si piacciono. Peccato che amore, onestà e giustizia siano difficili da mettere insieme.
Miglior regia e Miglior attore protagonista all'ultimo festival di San Sebastian.



El Sicario - Room 164 (documentario streaming ESP sub ITA)


Un film di Gianfranco Rosi. Italia, Francia, 2010.

Biografia di un killer responsabile di centinaia di omicidi, esperto in torture e rapimenti, in passato comandante della polizia statale del Chihuahhua e addestrato anche dall'Fbi. L'uomo, tuttora a piede libero, vive come un fuggitivo e sulla sua testa pende una taglia da migliaia di dollari.

Girato nella stanza di un motel al confine tra Messico e Stati Uniti, è una lunga intervista a un sicario credibile, dialettico, intelligente. Premio Fipresci come miglior film di "Orizzonti" e della "Settimana internazionale della critica" alla 67ª mostra internazionale del cinema di Venezia. Strameritato per la ricchezza di contenuti e l'ampiezza di riflessione.



venerdì 5 dicembre 2014

Lo Sciacallo (film streaming)


Un film di Dan Gilroy. Con Jake Gyllenhaal, Rene Russo, Bill Paxton, Riz Ahmed, Kevin Rahm. USA, 2014.

Nella contemporanea Los Angeles, regno di criminalità, incidenti, incendi e omicidi, il giovane Lou Bloom è alla disperata ricerca di lavoro quando scopre il giornalismo free lance. Insieme alle diverse troupe che riprendono reati e crimini, Lou si fa i muscoli in un mondo in cui ogni suono di sirena equivale a un possibile colpo di fortuna e ogni vittima è convertibile in denaro. Aiutato da Nina, una veterana delle news locali, Lou ottiene il successo ma la sua ricerca incessante di filmati lo renderà protagonista di una propria storia da raccontare. 



giovedì 4 dicembre 2014

Axis Of War: La Lunga Marcia (film streaming)


Un film di Jun Yang, Junjie Zhai. Con Jia Wang, Qiu Zhong. Cina, 2010.

A causa della guerra Wang Rui è rimasto solo: suo padre è stato ucciso nel corso della sanguinosa battaglia di Xinag Jiang, mentre lui è stato salvato da Mao Zedong. Nonostante il conflitto abbia influenzato tragicamente il corso della sua vita, Wang Rui decide di arruolarsi nelle forze militari del Partito Comunista cinese. Con il passare degli anni il ragazzo è diventato un uomo coraggioso, grazie anche all'insegnamento di Mao, che si è preso cura di lui.

Secondo capitolo della serie Axis of War, complessivamente più facile da seguire rispetto al primo anche per chi non abbia una conoscenza approfondita delle vicende ricostruite. Grande attenzione è dedicata all'evoluzione psicologica del protagonista.



L'Albero Di Guernica (film streaming *ESCLUSIVA VdC*)


Un film di Fernando Arrabal. Con Mariangela Melato, Ron Farber, Cosimo Cinieri, Franco Ressel, Mario Novelli. Italia, Francia. 1975.

Mentre a Villa Ramiro, una cittadina spagnola antico feudo dei conti di Cerraibo, il popolo sta festeggiando il carnevale e la fine della fame e dell'oppressione, un gruppo di generali si ribellano al potere repubblicano e scatenano la guerra civile. Una giovane contadina, Vandal, e Goya figlio del conte di Cerraibo, incontratisi casualmente a Guernica, rinunciano al loro proposito di raggiungere la Francia per schierarsi con le forze repubblicane.


mercoledì 3 dicembre 2014

Il Terzo Tempo (film streaming *ESCLUSIVA VdC*)


Un film di Evgenij Karelov. Con Leonid Kuravlyov, Vyacheslav Nevinnyj, Gleb Strizhenov, Yuri Volkov. URSS, 1962

La trama è assai simile a quella del celebre (e successivo) Fuga per la vittoria (1981) di John Huston e ricalca un episodio verificatosi realmente durante la Seconda Guerra Mondiale e l'occupazione tedesca dell'Ucraina. Il comando della Wehrmacht organizza una partita di calcio tra una rappresentativa militare ed alcuni ex calciatori (per così dire professionisti, anche se nell'URSS il professionismo sportivo non era contemplato) di squadre ucraine di primo livello, come la Dinamo e la Lokomotiv. I prigionieri, per i quali conta prima di tutto, com'è ovvio, fermare l'invasione nazista, pensano soprattutto all'occasione che viene offerta loro per scappare. Però, una volta sul campo, pungolati nell'orgoglio, daranno il massimo per vincere la partita, a costo di firmare la propria condanna a morte (e non è una metafora). La storia racconta che "la partita della morte" del 9 agosto 1942 si concluse con la vittoria per 5 a 3 degli ucraini, i quali furono quasi tutti uccisi dai tedeschi. 

Il film può essere tranquillamente diviso in due parti. Nella prima c'è la presentazione dei personaggi, dei loro caratteri e tutti gli eventi prima della partita, mentre la seconda parte verte esclusivamente sulla partita stessa. La prima parte segue i canoni del film di guerra, mostrando la città invasa piegata dalla rovina, sia fisica che morale. Ci sono i traditori ed i traditi, le vittime ed i carnefici, ma soprattutto i tentativi dei protagonisti di fuggire. Attenzione però, non fuggire per salvarsi la vita, bensì per poter tornare in prima linea a combattere.

La seconda parte invece cambia completamente stile registico. L'azione della partita, sebbene frastagliata da un montaggio serrato, dovuto all'uso di calciatori non professionisti, è intensa ed appassionante. Man mano poi che il gioco procede, si assiste al risveglio artistico del regista, che alterna con insospettata audacia i primi piani dei giocatori, con espressioni accentuate al massimo, ad azioni in varie soggettive. Infatti la macchina da presa perde tutta la staticità usata fino a quel momento, riprendendo l'azione calcistica alternativamente dal punto di vista dei giocatori, del pubblico, dell'arbitro ed addirittura del pallone!

Più ci si avvicina alla fine del film e più le invenzioni stilistiche prendono il sopravvento, come se il regista usasse il proprio film per manifestare la vita e la voglia di ribellarsi al giogo degli invasori, di qualsiasi nazionalità e credo essi siano.


lunedì 1 dicembre 2014

Zerre (film streaming TUR sub ITA)


Un Film di Erdem Tepegoz. Con Jale Arıkan, Rüçhan Caliskur, Özay Fecht, Remzi Pamukcu. Turchia, 2012.

Una famiglia composta da tre persone cerca di sopravvivere nell'atmosfera polverosa e fioca degli appartamenti abbandonati o evacuati e destinati alla distruzione. La sopravvivenza della vecchia madre e della figlia disabile rappresentano quasi una sfida per Zeynep che, sotto pressione per non aver pagato gli affitti al padrone di casa Kudret, decide di spostarsi fuori città in cerca di occupazione dal momento che trovare un lavoro normale appare impossibile.