giovedì 30 ottobre 2014

Radio Onda Rossa - Così Abbiamo Cominciato (documentario streaming)


Un documentario di Alfio Di Bella, Italia.

Montato realizzato con il materiale audio storico di Radiondarossa e con il materiale video di Alfio Di Bella sulla storia della radio dal 1977 al 1982. Contiene materiale inedito, tra cui:

22 Aprile 1980, manifestazione davanti alla sede dell'ENEL per l'arresto di 10 compagni della radio.

Marzo 1978, manifestazione del PCI contro la radio e l'autonomia operaia.


mercoledì 29 ottobre 2014

Il Bandito E La Madama (film streaming)


Un film di Hal Needham. Con Burt Reynolds, Sally Field, Jackie Gleason, Jerry Reed. USA, 1977. 

Bill, un simpatico contrabbandiere, noto ovunque per le sue imprese che gli hanno meritato il soprannome di "Bandito", riesce a sfuggire a uno sceriffo che da tempo gli dà la caccia. Tra l'altro, Bill viene sfidato dai ricchi Enos padre e figlio a trasportare 400 casse di birra dal Texas alla natìa Georgia in sole 28 ore. L'uomo è allettato dalla ricompensa e dal fatto che può continuare a sfidare lo sceriffo che lo perseguita. Nel frattempo Bill dà un passaggio a Carrie, una ragazza che ha abbandonato il promesso sposo sull'altare.


martedì 28 ottobre 2014

Lamerica (film streaming)


Un film di Gianni Amelio. Con Michele Placido, Enrico Lo Verso, Carmelo Di Mazzarelli. Italia, 1994.

Due faccendieri italiani, Fiore e Gino, comprano un calzaturificio statale in Albania. Trovano anche un "uomo di paglia" come socio locale, un povero vecchio con problemi mentali, Spiro. Quando questi si volatilizza, Gino lo cerca e lo trova, ma l'affare va a monte. Per tornare in Italia, Gino è costretto a imbarcarsi su una nave zeppa di disperati che vengono da noi, illusi di trovare "lamerica". Italiani cinici corruttori in un paese allo sfascio, un'odissea nell'inferno della miseria e nell'utopia di un vicino paese di bengodi. Amelio descrive con secca incisività e realizza un intenso messaggio di portata civile. Squarci di grande cinema.





Crimen Perfecto (film streaming)


Un film di Álex De la Iglesia. Con Guillermo Toledo, Monica Cervera, Luis Varela, Enrique Villén, Fernando Tejero, Javier Gutiérrez. Spagna, 2004.

L'affascinante e ambizioso Rafael lavora nel reparto donna di un centro commerciale: il suo obiettivo è quello di diventare responsabile dell'intero piano, ma deve vedersela con Antonio, il capo del reparto uomo. Quando, dopo un'accesa discussione, Antonio muore, Rafael inizia a subire i ricatti dell'unica testimone: Lourdes, una commessa insignificante e complessata...

Crimen Ferpecto (la distribuzione italiana ha dimostrato per l’ennesima volta la sua noncurante irrispettosità nei confronti del lavoro altrui massacrando la deliziosa sottigliezza del gioco di parole celata dal titolo originale) proseguono le sagaci stilettate inferte su un corpus sociale languidamente sdraiato sulla comoda, rassicurante e progressiva superficie di un mondo globalizzato, ad opera dell’iberico Alex De La Iglesia, che della poetica del “colpo vibrante” ne ha fatto uno stile cinematografico.
Torna dunque il discorso, non esente da una lunga e prestigiosa tradizione moralistica, sulla messa alla berlina di alcune delle più virulente attitudini dell’uomo (e della donna, naturalmente) contemporaneo prigioniero dei cliché appartenenti alla cultura dell’immagine: la moda, lo shopping, la sovraesposizione mediatica e tutti quei piccoli, subdoli, eterni vizi quali il tradimento, l’inclinazione al dandysmo e alla vanità, l’invidia e quel meschino senso di avidità che fanno da corollario al teorema che pone l’essere come optional dell’apparire...


Sistemo L'America E Torno (film streaming)



Un film di Nanni Loy. Con Paolo Villaggio, Christa Linder, Rita Savagnone, Sterling St Jacques. Italia, 1974.

L’impacciato Giovanni Bonfiglio da Busto Arsizio è in affari in USA per conto di un volgare industrialotto brianzolo. Viene incaricato di portar con sé in Italia anche un giovane campione di pallacanestro, per la Frigor, la squadra di famiglia del paròn. Bonfiglio (un Villaggio misuratissimo, prima dei Fantozzi di pregio e poi di quelli ripetitivi e scadenti) ha però un problema: Ben Ferguson (l’incredibile Sterling St. Jacques, ancora senza le lenti decolorate che – vuole la leggenda metropolitana – lo avrebbero fatto diventare cieco) è un attivista delle Pantere Nere che, prima di partire per l’Europa, vuole sistemare due o tre cose. E si tratta di politica, famiglia e amore. La strana coppia attraversa l’America, con l’impiegato – che sa a malapena l’inglese – che deve inseguire un rivoluzionario nero. Assieme, i due si conoscono e gradualmente (Ferguson a Bonfiglio: “Ora mi piaci 10%” e via di seguito, in crescendo percentuale) diventano amici, aggregandosi anche a un gruppo di sballoni hippie. Il travet impara a rispettare le donne e ad apprezzare l’arte primitiva black (con l’immortale battuta al poliziotto che lo mena e che gli chiede se gli piacciano i quadri esposti in una sede delle Black Panther: “Mi laikano moltissimo… vaffanculo!”). E se prima i suoi problemi erano i cessi a pagamento e la mania negli alberghi yankee di inamidare tutto, adesso diventano il sistema sanitario, la violenza della società, la solitudine e il problema dell’integrazione razziale.


venerdì 24 ottobre 2014

Ciao America (film streaming)


Un film di Brian De Palma. Con Robert De Niro, Gerrit Graham, Jonathan Warden, Allen Garfield, Ruth Alda. USA, 1968.

Tre giovani tra i misteri dell'omicidio Kennedy, la tragedia del Vietnam e ossessioni private. Al suo esordio nel cinema commerciale, De Palma sorride acido raccontando di giovani contestatori radicali e non. Sperimentale e divertito, con una voglia molto "New Hollywood" di andare all'assalto dell'America e del suo cinema.


martedì 21 ottobre 2014

L'Anniversario Della Rivoluzione (documentario streaming RUS sub ITA *ESCLUSIVA VdC*)


Un film di Dziga Vertov. Urss, 1918.

Il primo lungometraggio di Vertov, L’anniversario della Rivoluzione, consiste di materiale di repertorio messo insieme a partire da frammenti presi dai numeri di Kino-Nedelia, il che spiega perché molti si siano conservati solo in parte. Purtroppo lo stesso è accaduto a L’anniversario della Rivoluzione, il cui materiale fu così spesso riciclato in pellicole successive sull’argomento che pochissimo si è conservato intatto fino ai giorni nostri. La parte che presentiamo (il rullo 2 della pellicola originale) riguarda la rivoluzione del febbraio 1917, quella che sfociò nell’abdicazione dello zar e nel passaggio dei poteri ad un governo provvisorio più o meno liberale, poi rovesciato dai bolscevichi nell’ottobre. Gli storici del cinema ricorderanno che il capo del governo, Aleksandr Kerensky, era stato impersonato da un sosia nel film di Sergei Eisenstein Ottobre, del 1928. Qui abbiamo la possibilità di vedere quale fosse il vero aspetto di Kerensky (la somiglianza è notevole, dobbiamo ammetterlo, compreso l’atteggiamento da pavone).


La Sesta Faccia Del Pentagono (documentario streaming FRA sub ITA *ESCLUSIVA VdC*)


Un film di Chris Marker. Francia, 1968.

Documentario dedicato alla marcia sul Pentagono che studenti e giovani statunitensi organizzarono nel 1967 per protestare contro la guerra in Vietnam, considerata come un momento cruciale nella crescita del movimento pacifista statunitense e mondiale.



lunedì 20 ottobre 2014

800 Balas (film streaming SPA sub ITA *ESCLUSIVA VdC*)


Un film di Alex De La Iglesia. Con  Sancho Gracia, Ángel de Andrés López, Carmen Maura, Eusebio Poncela, Luis Castro, Manuel Tallafé, Enrique Martínez, Eduardo Gómez, Terele Pávez, Ramón Barea, Cesáreo Estébanez, Gracia Olayo, Ramón Del Pomar, Eduardo Antuña. Spagna, 2002.

Torralba è uno stuntman e vive in Almeria. Lui e i suoi colleghi hanno vissuto i tempi d'oro del western, quando ogni giorno la zona si trasformava in un set cinematografico. Ora, invece, sono costretti ad affrontare spericolate esibizioni per piccoli gruppi di turisti. Julián deve anche combattere con il ricordo triste della morte di suo figlio, anche lui uno stuntman, ma, non riuscendo più ad esternare i suoi sentimenti, ha interrotto i rapporti con la nuora Laura e sil nipote Carlos. Il ragazzino, invece, ha ormai 12 anni e vorrebbe conoscere molto di più della vita di suo padre e del suo lavoro, perciò decide di fuggire di casa per andare a trovare Julián. Tra nonno e nipote, dopo le iniziali difficoltà, nasce un rapporto molto profondo. Ma Laura non ha alcuna intenzione di lasciare che l'odiato suocero gli porti via anche Marcos...



The Harder They Come (film streaming ENG sub ITA *ESCLUSIVA VdC*)


Un film di Perry Henzell. Con Jimmy Cliff, Janet Bartley, Carl Bradshaw. Giamaica, 1972.

Ivanhoe Martin è un contadino giamaicano che raggiunge la capitale, Kingston, con una sola idea in testa: fare fortuna come cantautore. Derubato di ciò che aveva, trova un modesto lavoro presso il reverendo Richard. In poco tempo fa amicizia con Elsa, una ragazza protetta dal predicatore. Il reverendo si ingelosisce del rapporto sbocciato tra i due e caccia Ivanhoe. Else decide di andare via con lui. Ivanhoe tenta con un'audizione, ma il suo carattere difficile e il suo poco talento, fanno sì che venga scartato. L'unico lavoro che riesce a trovare è quello di spacciatore di marijuana per José, che paga a caro prezzo la protezione del poliziotto Ray. Ma accortosi della vastità del traffico e delle cifre ingenti con cui viene comprata la merce in America, cerca di sobillare gli altri lavoratori e fomentare la rivolta. Verrà rinchiuso in galera...

Scelto dal produttore/regista Perry Henzell per il suo aspetto angelico che nascondeva allo stesso tempo un lato oscuro e violento, il cantante giamaicano improvvisato attore dimostra delle buone qualità recitative, facilitato dall’interpretare un po’ anche se stesso e a muoversi in un contesto a lui familiare. Il film infatti, uno dei primi ad essere girato in un paese caraibico, mostra la realtà della città, la difficoltà entro cui si muovevano gli emarginati, i meno fortunati, nella società giamaicana degli anni ’70. Ispirato alla storia vera di un uomo che negli anni ‘40 diventò una leggenda popolare, Jimmy Cliff si cala nei panni del ragazzaccio ribelle al sistema che si fa legge da solo in una società a sfavore dei poveri. E la cosa gli riesce in maniera molto naturale dal momento che la sua musica parla proprio di questo: ribellione.



sabato 18 ottobre 2014

La Donna Nella Resistenza (documentario streaming)


Un film di Liliana Cavani. Italia, 1965.

Questo bellissimo documentario è stato commissionato alla regista in occasione del ventesimo anniversario della Liberazione. È composto da una serie di interviste a donne che hanno partecipato alla Resistenza. Bisogna ricordare che in quegli anni la presenza femminile nel movimento di liberazione era ancora ritenuta dagli storici marginale benché molto importante. È con la Resistenza taciuta di Rachele Farina e di Anna Maria Bruzzone che questa presenza acquista tutta la sua evidenza. Il documentario quindi precede questa scoperta della storiografia. Napoli, Roma, Firenze, Bologna, Modena, Vicenza, Belluno, Bergamo, Brescia, Milano, Novara, Cuneo, Torino: l'inchiesta si propone di puntualizzare, attraverso una serie di interviste, il significato e la portata dell'adesione delle donne italiane alla lotta contro i nazisti e i fascisti, dall'estate 1943 all'aprile 1945. 


venerdì 17 ottobre 2014

I Lautari (film streaming RUS sub ITA *ESCLUSIVA VdC*)


Un film di Emil Lotijanu. Con Svetlana Toma, Serghei Lunkevic, Dmitri Chebeschesku, Olga Kympianu, Galina Wodjniskaja. URSS, 1972.

La vicenda si svolge in Bessarabia, poi Moldavia, durante l'Ottocento, e narra la storia del lautaro Toma Alistar, violinista prodigio, e del suo amore inappagato per la bella zingara Ljanka, data in moglie dalla famiglia a un ricco gitano ungherese.
Ovviamente la trama non è che un pretesto per parlare della vita in generale, e della vita di quel lembo d'Europa a cavallo tra Romania e Russia zarista di cui si è sempre saputo troppo poco.


mercoledì 15 ottobre 2014

La Tosca (film streaming *ESCLUSIVA VdC*)


Un film di Luigi Magni. Con Monica Vitti, Vittorio Gassman, Umberto Orsini, Luigi Proietti, Aldo Fabrizi. Italia, 1973.

14 giugno 1800. Il patriota Angelotti evade dal carcere di Castel Sant'Angelo e si rifugia dal compagno Cavaradossi e dalla sua donna, Floria Tosca. I gendarmi papali arrestano tutti e tre. I fatti della popolare vicenda d'amore e di morte ci sono tutti, ma Magni (sceneggiatura, dialoghi, canzoni e coretti) li volta in chiave ironica e in cadenze di opera buffa in romanesco. Non è esattamente una parodia perché "porta in primo piano l'elemento che in Sardou e in Puccini è soltanto uno sfondo, un pretesto scenico: l'oppressione politica della Roma papalina che cerca di estirpare con tutti i mezzi la ‘mala pianta’ del giacobinismo" (E. Comuzio). Gli agganci all'Italia degli anni '70 sono espliciti in una vena gaglioffa che, pur con alti e bassi, sottolinea il significato libertario e attuale della vicenda. 


martedì 14 ottobre 2014

Fumettology - Andrea Pazienza (documentario streaming)


Tra i fumettisti italiani più talentuosi di sempre, Andrea Pazienza (1956-1988) ha esordito nel 1977, a soli 21 anni, con Le straordinarie avventure di Pentothal, in cui mostra le contraddizioni della sua generazione sullo sfondo di una Bologna in piena agitazione studentesca. Lo stile anarchico, che contraddistingue il tratto e la scrittura di questa sua prima opera, si rivela successivamente nelle strisce pubblicate sulle riviste Il cannibale e Il male. Nel 1980 fonda il mensile Frigidaire, sulle cui pagine dà vita a Zanardi, quasi un suo alter ego, disilluso liceale senza sogni e ideali, perennemente annoiato, capace solamente di compiere cattive azioni con gli amici Petrilli e Colasanti. Seguono nuovi iconici personaggi come Francesco Stella, L’investigatore senza nome e soprattutto Pert, trasposizione bonariamente ironica del Presidente della Repubblica Sandro Pertini. Nel 1985 è la volta dell’eroinomane Pompeo, ritratto tragicamente ne Gli ultimi giorni di Pompeo (1987), il libro più maturo di Pazienza che, per una singolare e crudele coincidenza tra vita e opera d’arte, diventa il suo testamento letterario: l’autore muore per overdose nel 1988, a 32 anni.


lunedì 13 ottobre 2014

Fumettology - Zerocalcare (documentario streaming)


Zerocalcare ha trent’anni, vive a Rebibbia, ha un armadillo per amico e soffre delle inquietudini e delle frustrazioni della sua generazione, smarrita tra social network, relazioni instabili e mancanza cronica di lavoro. Il personaggio, pseudonimo e alter ego del suo autore (Michele Rech), è diventato il fenomeno editoriale, nel campo del fumetto e non solo, degli ultimi anni, con i fortunatissimi La profezia dell’armadillo (2011), Un polpo alla gola (2012) e Dodici (2013). Dal suo primo libro sarà tratto un film per la regia di Valerio Mastandrea. 


Giorgio Gaber - Storie Del Signor G (teatro canzone streaming)


Le Storie del Signor G costituiscono l’unica testimonianza filmata ufficiale del Teatro Canzone di Giorgio Gaber. Agli inizi degli anni ’80, ad onor del vero, la RAI riprese due retrospettive di teatro canzone che Gaber realizzò, appositamente per la televisione, al Teatro Lirico di Milano. Si trattava di una sorta di bilancio conclusivo dei primi dieci anni di attività teatrale. Ma se si esclude un passaggio televisivo piuttosto defilato nella programmazione RAI, quei filmati non vennero mai più riproposti e tanto meno furono resi disponibili per il mercato home video.

Dieci anni più tardi, dopo aver ripreso la formula del teatro canzone con una messa in scena più allargata che prevedeva un allestimento più articolato e complesso e soprattutto con la presenza sul palco di cinque musicisti, Gaber avvertì l’esigenza di realizzare una testimonianza video di quel genere teatrale che resterà per sempre la sua principale e originalissima espressione artistica.

Fu il Festival Teatrale della Versiliana nell’estate del 1991 ad offrirgli la necessaria ospitalità per allestire e proporre al pubblico circa quattro ore di spettacolo. Successivamente la Polygram distribuì sul mercato home video un cofanetto composto da quattro VHS della durata di un’ora ciascuno.

Occorre precisare come Gaber abbia sempre diffidato del mezzo televisivo in relazione agli spettacoli privilegiando la testimonianza audio ogni volta realizzata attraverso gli LP e i CD per tutti i suoi spettacoli che riteneva assolutamente efficace nel restituire in modo corretto e fedele la forza e la magia dell’evento teatrale. Riguardo alla ripresa video pensava viceversa che occorresse ricostruire in modo appropriato la messa in scena al fine di mantenere inalterata la suggestione teatrale. Se da un lato era consapevole di come solo la telecamera fosse in grado di dare efficace testimonianza anche dell’aspetto visivo della rappresentazione, dall’altra sentiva la necessità di adattare il lavoro teatrale al mezzo questa volta scelto per una nuova ed inedita testimonianza. 
Non solo quindi l’allestimento scenografico, le luci, la dislocazione delle telecamere ma anche la successione dei brani furono pensati appositamente per la realizzazione del progetto home video.

I brani scelti da Giorgio Gaber con Sandro Luporini, insostituibile co-autore di tutti i suoi spettacoli, fu selezionato da un repertorio già allora vastissimo compreso tra il 1970 e il 1987. L’intento era ovviamente quello di offrire una sintesi compiuta di tutto il loro lavoro privilegiando i momenti più significativi spesso rivisitando i testi e aggiornandoli rispetto alle versioni originali in modo da ottenere la massima efficacia espressiva senza naturalmente trascurare i principali aspetti del loro pensiero: il sociale e il politico, l’amore e il rapporto di coppia, l’individuo e le sue contraddizioni. 

Finalmente anche la dimensione visiva del suo teatro, la sua straordinaria espressività e mimica facciale e quell’uso unico e irripetibile del corpo come formidabile elemento di comunicazione hanno ora la possibilità di essere apprezzati ed amati così com’era stato per lo sterminato pubblico che lo ha fedelmente seguito in trent’anni di attività teatrale.


domenica 12 ottobre 2014

Nucleo Zero (film streaming)


Un film di Carlo Lizzani. Con Francesco Capitano, Antonella Murgia, Mirella Banfi, Patrick Bauchau, Paolo Graziosi, Mirella Banti, Giacomo Piperno, Paolo Maria Scalondro, Philippe Lemaire. Italia, 1984.

Nucleo Zero è un gruppo di terroristi capeggiati da Giovanni Dettore, ex attivista sessantottino diventato rispettabile manager di una piccola compagnia di trasporti. Il gruppo cerca di emergere, sfruttando il fatto che tutti i membri del nucleo godono di una copertura perfetta, e vista la situazione politica non favorevole, decidono di sospendere la lotta armata per effettuare rapine spettacolari, che serviranno a finanziare in un futuro più propizio le attività terroristiche. Nucleo Zero tiene in ostaggio un uomo d'affari rapito da un altro gruppo di terroristi e uno dei suoi carcerieri è il figlio di un famoso avvocato...


sabato 11 ottobre 2014

Se.... (film streaming *ESCLUSIVA VdC*)


Un film di Lindsay Anderson. Con Malcolm McDowell, David Wood, Richard Warwick, Robert Swann, Christine Noonan. Gran Bretagna, 1968.

In un college inglese dove imperano metodi di insegnamento reazionari e militareschi, tre matricole subiscono sulla loro pelle le violenze e la repressione di un sistema che non tollera nessuna infrazione alle regole. Il giorno del diploma, durante la cerimonia di fine anno, Mick, Wallace e Johnny si appostano sui tetti della scuola e aprono il fuoco su professori e compagni di corso… 



5 Telecamere Rotte (documentario streaming)


Un film di Emad Burnat e Guy Davidi. Palestina, 2012.

Per Emad la nascita di un figlio è l’occasione ideale per comprarsi una telecamera; così potrà seguirne la crescita, i primi passi, le prime parole, i primi compleanni. Non sa, Emat che quella telecamera sarà invece testimone di molte altre cose. 

Emad vive in un piccolo villaggio della West Bank, nei territori palestinesi sotto il controllo di Israele. Insieme alla crescita del figlio riprenderà tutto ciò che succede, dal filo spinato che si trasforma in muro all’assedio dei coloni che ogni giorno si rubano un pezzo di terra, fino all’incendio degli ulivi - antica e unica risorsa degli abitanti del villaggio.


venerdì 10 ottobre 2014

Film D'Amore E D'Anarchia (film streaming)


Un film di Lina Wertmüller. Con Giancarlo Giannini, Mariangela Melato, Eros Pagni, Lina Polito, Anna Bonaiuto. Italia, 1973.

Nel 1932, un contadino lombardo, Antonio Soffiantini detto Tunin, dopo l'uccisione da parte dei carabinieri di un suo compagno anarchico, si reca a Roma per assassinare Mussolini. Nella capitale egli entra in contatto con Salomè, una prostituta amante di un anarchico del gruppo la quale lo ospita nella casa chiusa in cui lavora, spacciandolo per un suo parente. Qui Tunin si innamora di un'altra prostituta, Tripolina, alla quale svela la causa che lo ha portato a Roma. Il mattino dell'attentato si sveglia in ritardo. Angosciato, perde il lume della ragione, ed inizia a sparare sulle forze dell'ordine che erano nel bordello per un controllo...


mercoledì 8 ottobre 2014

Sogni Di Gloria (film streaming)


Un film di John Snellinberg. Con Gabriele Pini, Xiuhong Zhang, Carlo Monni, Giorgio Colangeli, Alessandro Guariento. Italia, 2013.

Nel primo episodio, un trentenne cassaintegrato sceglie di avviare, su consiglio di un collega anarchico, le pratiche per "sbattezzarsi", decisione che crea immediato scandalo all'interno della religiosissima famiglia degli zii presso cui vive. Nel secondo, invece, uno studente cinese verrà iniziato al gioco delle carte da Maurino, un uomo anziano che si prenderà cura di lui in modo particolare. Un torneo cui parteciperà anche un vecchio rivale di Maurino rappresenterà la resa dei conti per ogni giocatore.



martedì 7 ottobre 2014

Heli (film streaming ESP sub ITA *ESCLUSIVA VdC*)


Un film di Amat Escalante. Con Armando Espitia, Linda González, Juan Eduardo Palacios, Andrea Vergara, Reina Torres, Ramón Álvarez. Messico, 2013.

A Guanajuato, dove la maggior parte della popolazione lavora per il cartello della droga o per un impianto di assemblaggio di automobili, la appena dodicenne Estela si innamora perdutamente di un giovane cadetto, che desidera scappare con lei e sposarla. Nel tentativo di realizzare questo sogno, Estela si ritroverà a confrontarsi con la violenza e la corruzione che affliggono l'intera area.


sabato 4 ottobre 2014

Carlo Cafiero, Il Figlio Del Sole (documentario streaming)


Un documentario di Ezio Aldoni e Massimo Lunardelli. Italia, 2011.

Questo documentario racconta la breve e intensa vita di Carlo Cafiero (1845-1892) anarchico di Barletta tra i protagonisti della prima Internazionale.
Un viaggio nei luoghi che l'hanno visto protagonista, dalla Baronata di Locarno ai monti del Matese, fino al sofferto epilogo nei manicomi di Imola e Nocera.
Un affresco più umano che politico di un uomo che ha lottato per cambiare il mondo.

Per proiezioni dibattiti, ricevere il DVD o il Bluray ecc. scrivere a info@studiodigit.


venerdì 3 ottobre 2014

Il Meglio [non è] Di Daniele Luttazzi (documentario streaming *ESCLUSIVA VdC*)


Un video fantasma si aggira per la rete. Si intitola Il meglio (NON è) di Daniele Luttazzi, un filmato di quaranta minuti che documenta come il comico abbia attinto a piene mani, nei suoi spettacoli teatrali, libri e show televisivi, al repertorio di alcuni grandi nomi della stand-up comedy. Personaggi popolarissimi nel mondo anglosassone ma in Italia ancora sconosciuti ai più, come George Carlin, Bill Hicks, Chris Rock, Eddie Izzard o Robert Schimmel. La video-inchiesta – un montaggio che alterna brani dei monologhi di Luttazzi a spezzoni degli originali britannici e soprattutto americani – è punteggiata da dichiarazioni del comico romagnolo che nel contesto suonano un po’ stridenti. Come questa: «Non mi divertirei a dire battute scritte da un altro».

Dai grandi autori satirici Luttazzi ha attinto alcune centinaia di battute, censite minuziosamente nel blog My Voice, un corposo dossier che si arricchisce ogni giorno con nuove segnalazioni. Non solo: il comico ha preso in prestito anche monologhi di diversi minuti, riproponendoli quasi parola per parola, salvo piccoli adattamenti per il pubblico italiano. Senza mai, però, menzionare la fonte.

A creare il filmato e il blog sono stati dei fan (o ex fan) di Luttazzi, delusi dalla scoperta che molte battute del loro beniamino erano in realtà importazioni da oltreoceano. Ragazzi che hanno conosciuto Carlin, Hicks e gli altri anche grazie all’autore di Satyricon e che ora, si può dire, gli presentano il conto. O almeno gli chiedono chiarimenti. 






Storytime - (cortometraggio streaming)


Un film di Terry Gilliam. Gran Bretagna, 1968.

Storytime è un cortometraggio animato diviso in 3 episodi: nel primo, lo scarafaggio Don ha a che fare con le sue normali mansioni camminando sotto il pavimento, infilarsi nelle fessure prima di giungere al suo destino. Nel secondo, un uomo di nome Albert Einstein ama le proprie mani e loro amano lui. Nell'ultimo, le cartoline di Natale cominciano a raccontare una storia.

Opera prima assoluta per Terry Gilliam che già dimostra il suo visionario talento e anticipa l'estetica bizzarra e rinascimentale dei frammenti animati dei Monty Python.