venerdì 31 maggio 2013

Looking For Fidel (documentario streaming ESP sub ITA)


Un film di Oliver Stone. Con Fidel Castro. USA, 2004.

La pellicola è un’intervista al leader cubano che prende spunto dagli ultimi provvedimenti presi dal governo contro i dirottatori che cercano la fuga negli Stati Uniti; Stone fa parlare i protagonisti del dirottamento di un traghetto alla presenza di Castro che commenta la situazione con i diretti interessati; viene ricordata la condanna a morte inflitta contro i dirottatori di un aereo che si voleva far atterrare in territorio statunitense per chiedere asilo politico.



giovedì 30 maggio 2013

Galileo (film streaming)


Un film di Liliana Cavani. Con Cyril Cusack, Gigi Ballista, Giulio Brogi, Vittorio Duse, Piero Vida. Italia, 1968.

La vita di Galileo Galilei (1564-1642) dai 28 anni quando ha i primi dubbi sulla veridicità del sistema tolemaico ai 69 anni quando abiura. Imperniato sul tema del dialogo e del conflitto (tra uomo di cultura e autorità; tra il credente e la Chiesa o, meglio, gli uomini che la rappresentano; tra la Curia e la chiesa conciliare), nonostante le rigidità didattiche e le secche illustrative, il film brucia quasi completamente gli schemi convenzionali del cinema biografico e trasforma la ricostruzione del passato in azione presente. È, insieme, la tragedia di un uomo in anticipo sui tempi e la storia di una ingenuità. Fu vietato ai minori di 18 anni. Inspiegabilmente? I censori ne intuirono l'impianto profondamente anticlericale. Prodotto dalla RAI. Non è stato mai trasmesso in TV.



mercoledì 29 maggio 2013

L'Angelo Sterminatore (film streaming)


Un film di Luis Buñuel. Con Silvia Pinal, Enrique Rambal, Jacqueline Andere, José Baviera, Augusto Benedico. Messico, 1962.

All'uscita dal teatro, una ventina di persone dell'alta società si ritrovano, per una cena, nella villa di città di Edmondo e Lucia Nobile. Mentre gli ospiti arrivano, i servitori, al contrario, ad eccezione del maggiordomo, se ne vanno con un pretesto o con l'altro, come sotto l'influsso di un presagio. Terminata la cena, il gruppo si riunisce in un vasto salone da ricevimento per ascoltare una famosa pianista. Si fa tardi, e gli ospiti decidono di rincasare: ma ecco, quasi un'insormontabile cortina fosse calata davanti a loro, nessuno riesce più a varcare la soglia del salone. Col trascorrere delle ore, la situazione diventa intollerabile: pur intestardendosi nel voler conservare il decoro del rango e una parvenza di etichetta, pian piano i prigionieri della misteriosa "presenza" si liberano dei loro freni inibitori, rivelandosi per quello che sono: pervertiti, ipocriti, lussuriosi, violenti. Quando l'esplosione di violenza raggiunge il massimo, il sacrificio della giovane Letizia, che si offre al padrone di casa, determina la fine dell'incubo. Finalmente liberi, gli invitati di casa Nobile ringraziano il Cielo con un solenne "Te Deum", al termine del quale, però, si trovano di nuovo di fronte l'invisibile muro.


martedì 28 maggio 2013

Tempi Moderni (film streaming)


Un film di Charles Chaplin. Con Charles Chaplin, Paulette Goddard, Henry Bergman, Tiny Sandford, Allan Garcia. USA, 1936.

I gesti ripetitivi, i ritmi disumani e spersonalizzanti della catena di montaggio minano la ragione del povero Charlot, operaio meccanico. La pausa pranzo potrebbe concedere un momento di riposo per tutti i lavoratori della fabbrica, senonché Charlot viene prescelto per sperimentare la macchina automatica da alimentazione, che dovrebbe consentire di mangiare senza interrompere il lavoro (aspetto che in una visione scientifica del lavoro produrrebbe vantaggio competitivo). L'esperimento però gli causa parecchi danni dato che il diabolico marchingegno non funziona molto bene. Ossessionato dai bulloni, che per la sua mansione è addetto a stringere con una chiave apposita, e dai bottoni, che ne richiamano la forma, ornanti la gonna della bella segretaria della fabbrica, ai quali proverà a dare una bella stretta, Charlot perde ogni controllo sulla propria mente...



Riso Amaro (film streaming)


Un film di Giuseppe De Santis. Con Vittorio Gassman, Doris Dowling, Raf Vallone, Silvana Mangano. Italia, 1949.

Braccata dalla polizia, la complice di un ladro si unisce a un gruppo di mondine in partenza per le risaie del Vercellese dove viene raggiunta dall'amante che, aiutato da Silvana, una delle mondine, progetta di impossessarsi con alcuni amici del raccolto di riso. Epilogo sanguinoso.







lunedì 27 maggio 2013

Roma Bene (film streaming)


Un film di Carlo Lizzani. Con Nino Manfredi, Irene Papas, Umberto Orsini, Philippe Leroy, Virna Lisi. Italia, 1971.

Il classico salotto alto borghese: una duchessa, il marito industriale e tanti personaggi apparentemente rispettabili. In realtà è una sfilata di tipi squallidi: il barone ladro di gioielli, un arrampicatore sociale senza scrupoli, nobili che inscenano finti rapimenti e tentativi di estorsione, e persino una moglie che arriva a commissionare l'uccisione del marito armatore.
Il destino di queste persone sarà la morte in mare, i loro misfatti invece rimarranno senza colpevoli, un commissario di polizia troppo zelante verrà promosso e trasferito.



L'Arte Di Arrangiarsi (film streaming)


Un film di Luigi Zampa. Con Alberto Sordi, Franco Coop, Elli Parvo, Armenia Balducci, Nando Bruno. Italia, 1955.

Arrestato per truffa, il catanese Rosario Scimoni, detto Sasà, rievoca le tappe della sua vita di trasformista dal 1912 al 1953: complice della mafia, socialista, interventista e poi pacifista, fascista fervente, iscritto al PCI e, dopo il '48, alla DC. Scarcerato, fonda il partito degli ex carcerati. In un certo senso è il film postumo del siciliano Vitaliano Brancati che morì nel 1954 a 47 anni. È anche il vero atto di nascita del 35enne Sordi come maschera emblematica in una commedia il cui titolo riassume nel bene e nel male il vanto e la vergogna dell'italiano medio.


domenica 26 maggio 2013

Il Dottor Stranamore, Ovvero: Come Imparai A Non Preoccuparmi E Ad Amare La Bomba (film streaming)


Un film di Stanley Kubrick. Con Peter Sellers, George C. Scott, Sterling Hayden, Keenan Wynn, Slim Pickens. Gran Bretagna, 1964.

Psicopatico generale d'aviazione USA, deciso a salvare il mondo dal complotto comunista, è pronto ad attaccare l'Unione Sovietica con armi nucleari. Uno dei pochi capolavori di satira politica nella storia del cinema che riflette gli incubi apocalittici dei primi anni '60. Il più forsennato e meno controllato film di Kubrick con Peter Sellers in 3 ruoli al culmine del suo istrionismo.




venerdì 24 maggio 2013

Peppino Impastato - Cento Passi Contro (documentario streaming)


Un documentario di Federico Cataldi e Valentina Gualtieri. Italia, 2008.

La storia di Giuseppe Impastato, meglio noto come Peppino. Quando, il 5 gennaio del 1948, Giuseppe nasceva in una famiglia mafiosa del palermitano, nessuno poteva immaginarsi che, da lì a pochi anni, quel bambino sarebbe diventato famoso per le sue accuse alla malavita organizzata. Tramite la testimonianza del fratello, della madre e dei suoi compagni,in questo documentario ripercorriamo la storia di Peppino; dalla sua vita politica alla militanza antifascista, fino a quelle denuce contro la mafia siciliana che, il 9 maggio 1978, gli costarono la vita.



mercoledì 22 maggio 2013

Roma Città Aperta (film streaming)


Un film di Roberto Rossellini. Con Anna Magnani, Aldo Fabrizi, Maria Michi, Marcello Pagliero, Nando Bruno. Italia, 1945.

Nella Roma del 1943-44, occupata dai nazifascisti, la lotta, le sofferenze, i sacrifici della gente sono raccontati attraverso le vicende di una popolana, di un sacerdote e di un ingegnere comunista: la prima è abbattuta da una raffica di mitra; il terzo muore sotto le torture; il secondo viene fucilato all'alba alla periferia di Roma, salutato dai ragazzini della sua parrocchia. Girato tra difficoltà economiche e organizzative di ogni genere, il film impose in tutto il mondo una visione e rappresentazione delle cose vera e nuova, cui la critica avrebbe dato poco più tardi il nome di neorealismo. 




Omar Mukhtar - Il Leone Del Deserto (film streaming)



Un film di Moustapha Akkad. Con Anthony Quinn, Oliver Reed, Irene Papas, Rod Steiger, Gastone Moschin. Libia, 1980.

Libia 1929-31. Il governo italiano deve far fronte alla guerriglia che i beduini Senussi _ sotto la guida di Omar Al-Mukhtar, insegnante di professione e ribelle per dovere _ conducono in Cirenaica contro la colonizzazione italiana e la rinascita dell'impero romano in Africa (la Quarta Sponda). Mussolini nomina il generale Rodolfo Graziani (Reed) governatore di Libia e gli mette a disposizione un esercito moderno, il primo che, nella storia delle guerre coloniali, usò autoblindo, carri armati e aerei. Seguendo una strategia predisposta dal generale Pietro Badoglio (non nominato nel film), Graziani deporta le popolazioni di pastori seminomadi, fa distruggere il loro bestiame e costruire un reticolato di 270 km al confine con l'Egitto. Organizza campi di concentramento dove regnano denutrizione, stenti, epidemie e soffoca nel sangue la ribellione. Al-Mukhtar fu impiccato. Scritto da H.R.L. Craig. Fotografato in Cinemascope dal britannico Jack Hildyard (Il ponte sul fiume Kwai) e musica altisonante di Maurice Jarre, costato 25 milioni di petro-dollari, è un war film con tutte le carte (e gli stereotipi) in regola. Diretto da un regista siriano, già aiuto di Sam Peckinpah, sembra un western filoindiano in cui si parteggia per i più deboli. Quinn con barba bianca impersona il vecchio leone con biblica dignità e una sorta di eroica dolcezza. Non mancano i militari italiani "buoni" (Vallone, Capolicchio); quelli "feroci" hanno la camicia nera della Milizia. Steiger ripete il suo Mussolini di maniera, la Papas vaga qua e là senza sapere bene cosa fare. Le immagini dei lager, rinforzate da brani di cinecronache, vanno a segno. Dice, in fondo, qualcosa che i libri di scuola (italiani) hanno sempre taciuto.


martedì 21 maggio 2013

Autodefensa (documentario streaming ESP sub ITA)


Documentario girato a Valparaiso. Indaga e rappresenta la nascita e lo sviluppo dei conflitti sociali più radicali come autodifesa contro la violenza che esercita lo stato in seno alla società. Cile, 2011.





Il Fitto Dei Padroni Non Lo Paghiamo Più (documentario streaming)


Un film di Videobase, Anna Lajolo, Guido Lombardi, Alfredo Leonardi. Italia, 1972.

Documentario sulla lotta per la casa negli anni '70 alla Magliana, popolare quartiere di Roma.



La Morte Di Girasole (documentario streaming)


Un film di Giuseppe Bellasalma, Benedetto Guadagno. Italia, 2006.

Il 13 gennaio 1956 a Venosa, durante uno sciopero a rovescio, un giovane bracciante, Rocco Girasole, viene ucciso dalla Polizia ed altri manifestanti vengono feriti. Siamo nella Lucania degli anni Cinquanta, dopo le lotte contadine e la Riforma Fondiaria. Una Lucania segnata dalla povertà e dall'emigrazione. L'inverno 1955-56 è rigido, i braccianti senza terra (ancora molti, nonostante la Riforma) soffrono il problema della disoccupazione. Tra le tante iniziative di lotta per il lavoro, quella del 13 gennaio a Venosa: circa 300 braccianti si muovono per ripulire dal fango via Roma: vi sono finanziamenti per asfaltare la strada ma sono fermi da mesi. L'intervento brutale della Polizia provoca scontri con i manifestanti, la morte di Girasole e cinque feriti. All'episodio fa seguito la repressione giudiziaria: il 5 novembre 300 carabinieri circondano il centro storico di Venosa, 35 persone sono arrestate; il processo, cominciato il 17 giugno 1957 a Potenza, che coinvolge 27 imputati, si conclude con 12 condanne; in appello i condannati saranno assolti da parte delle accuse. In totale, i braccianti di Venosa sconteranno 19 anni di reclusione. 

"Per la grande capacità di trasformare un drammatico episodio di lotta proletaria in un intenso ritratto corale di una condizione di povertà, riuscendo a darci il senso concreto di una visione della politica che era di quel tempo e di quella realtà " (Genova Film Festival)







NO TAV - Gli Indiani Di Valle (documentario streaming)


Un film di Adonella Marena. Italia, 2005.

NOTAV e’ una scritta che da 15 anni appare in tutti gli angoli di un’intera valle, su muri, montagne, case. E’ il grido della valle di Susa ,un territorio a nord-ovest dell’Italia, tra Torino e le montagne che portano in Francia. E’ stato deciso dai vertici della politica e dell’economia che di qui passera’ il TAV, cioe’ il treno ad alta velocita’ Torino-Lione. Una linea nuova, costosissima per la comunita’ ( tra le future grandi opere in Europa) che prevede gallerie tra le piu’ lunghe del mondo, scavate in montagne amiantifere e ricche di uranio, prevede milioni di metri cubi di roccia da smaltire non si sa come e paesi devastati per sempre.



lunedì 20 maggio 2013

Il Delitto Matteotti (film streaming)


Un film di Florestano Vancini. Con Mario Adorf, Vittorio De Sica, Riccardo Cucciolla, Franco Nero. Italia, 1973.

Maggio 1924: il deputato socialista Matteotti contesta le elezioni truccate dai fascisti. Viene rapito e ucciso. Gennaio 1925: Mussolini promulga leggi eccezionali che stroncano ogni opposizione. Esempio di cinema politico e popolare che, pur nello schematismo congenito al genere, offre un quadro di un periodo cruciale della nostra storia chiaro e persuasivo come una lezione.




sabato 18 maggio 2013

Lo Scopone Scientifico (film streaming)


Un film di Luigi Comencini. Con Joseph Cotten, Alberto Sordi, Bette Davis, Silvana Mangano, Mario Carotenuto. Italia, 1972.

Peppino e Antonia sono due borgatari romani che vivono di stenti e di lavoretti. Occupano una baracca abusiva con quattro figli e da otto anni giocano a scopone scientifico con una vecchia miliardaria americana e il suo autista accompagnatore George. La speranza di poter riscattare la loro condizione di poveracci viene riposta ogni anno nell’arrivo della coppia in una villa vicina. Tutta la borgata attende con trepidazione questo momento e vive intensamente le numerose partite a carte degli sfidanti.








venerdì 17 maggio 2013

Malamilano - La Liggera (documentario streaming)



Un documentario di Tonino Curagi e Anna Gorio con Primo Moroni, Bruno Brancher. Italia, 1997.

Dalla liggera alla criminalità organizzata. Milano, inizio anni ’50, la guerra è ormai alle spalle, la ricostruzione avviata verso il boom economico. Ai margini di una contrapposizione di classe ancora ben definita, dei giovani di estrazione proletaria non accettano più le dinamiche delle conflittualità sociali dell’epoca. Non seguono più l’esempio della militanza politica, rifiutano la logica del lavoro salariato in fabbrica e si arrangiano come possono con piccoli furti rispettando però codici, regole e valori precisi. E’ una malavita un po’ romantica, molto legata al territorio e alla gente comune, figlia di una povertà vissuta dignitosamente, infatuata e sedotta però dalle figure cinematografiche francesi e americane che raccontano “il grande colpo che ti può risolvere la vita”. Su questo “milieu” l’esplodere del “boom economico” dei primi anni ’60 ha effetti dirompenti e sconvolgenti.



La Strategia Della Lumaca (film streaming)


Un film di Sergio Cabrera. Con Frank Ramirez, Florina Lemaitre, Fausto Cabrera. Colombia, Italia 1993.

Nella Bogotà degli anni '70 un gruppo di inquilini sfrattati da un caseggiato, capeggiati da un quasi avvocato e da un anziano esule spagnolo, macchinista di teatro, decidono di usare la strategia della lumaca: se ne vanno, ma si portano dietro la casa. Diretta e prodotta dal colombiano S. Cabrera che aveva studiato il marxismo a Pechino, è un'allegra commedia urbana e corale dai risvolti ora epici ora grotteschi. Un elogio della dignità e della solidarietà, ma anche della creatività, della fantasia, dell'astuzia che ne possono essere gli strumenti.








Caccia Tragica (film streaming)


Un film di Giuseppe De Santis. Con Andrea Checchi, Vittorio Duse, Piero Lulli, Massimo Girotti,  Vivi Gioi, Carlo Lizzani. Italia, 1947.

Nell’immediato dopoguerra, un camion sul quale viaggiano i novelli sposi Michele e Giovanna e il ragioniere di una cooperativa agricola, incaricato di portare in sede quattro milioni di lire, viene assalito da un manipolo di banditi. I malviventi bloccano la strada con una finta ambulanza, uccidono l’autista e il ragioniere, si impossessano del denaro e prendono in ostaggio la ragazza. Alberto, il capobanda, è un disoccupato reduce di guerra; Daniela è la sua amante, una ex collaborazionista soprannominata Lili Marlene. I contadini della cooperativa si uniscono ai carabinieri per aiutarli a catturare i malviventi...






giovedì 16 maggio 2013

A Ciascuno Il Suo (film streaming)


Un film di Elio Petri. Con Gian Maria Volonté, Irene Papas, Gabriele Ferzetti, Mario Scaccia, Luigi Pistilli,  Salvo Randone. Italia, 1967.

Paolo Laurana è un professore di un tipico paesino in provincia di Palermo. Quando un suo amico farmacista viene assassinato durante una seduta di caccia, non si beve la motivazione dell'omicio legata al fatto che quest'ultimo fosse un donnaiolo. Qualche sospetto lo desta anche la moglie di lui, la bella e sanguigna Luisa, la quale aveva molti spasimanti. Le sue indagini troveranno molti ostacoli, anche perché cominceranno a riguardare persone molto potenti.
Fedele trasposizione dell'omonimo romanzo di Sciascià, rappresenta anche uno dei primi film sulla Mafia. Un film coraggioso che poteva avere come attore protagonista solo un interprete altrettanto coraggioso e anticonformista quale Volonté.




mercoledì 15 maggio 2013

La Lunga Notte Del '43 (film streaming)


Un film di Florestano Vancini. Con Gabriele Ferzetti, Enrico Maria Salerno, Gino Cervi, Andrea Checchi, Belinda Lee. Italia, 1960.

Da Cinque storie ferraresi (1956) di Giorgio Bassani. 14 nov. 1943: per rappresaglia contro l'uccisione del n. 1 del fascismo di Ferrara (in realtà assassinato su mandato di un gerarca concorrente), le Brigate Nere fucilano undici antifascisti o presunti tali. Da una sceneggiatura di Ennio De Concini e Pier Paolo Pasolini l'esordiente Vancini ha tratto un film che, oltre a una fervida tensione morale e a una dura chiarezza di denuncia, vanta un preciso senso dell'atmosfera (fotografia di Carlo Di Palma) nella descrizione di una Ferrara invernale e cupa.




La Bella Vita (film streaming)


Un film di Paolo Virzì. Con Claudio Bigagli, Sabrina Ferilli, Massimo Ghini,Paola Tiziana Cruciani. Italia, 1994.

Bruno e Mirella sono sposati da pochi anni. Lui è un operaio metalmeccanico e lei lavora come cassiera in un supermercato. Il loro matrimonio entra in crisi per due motivi: il primo è che lui affronta un periodo di depressione, come conseguenza della perdita del posto di lavoro (siamo negli anni '80 e viene avviata la dismissione delle acciaierie di Piombino), il secondo è che Mirella, attratta dalla illusione di una vita più comoda e mondana, si lascia sedurre da Gerry Fumo, "divo" di una piccola emittente televisiva locale. Dopo il doloroso divorzio, Bruno riuscirà lentamente a ricostruire la sua esistenza, mentre Mirella si rende conto che quella per Gerry Fumo era solo una infatuazione. Finale agrodolce.



Axis of War: Il Primo Di Agosto (film streaming)



Un film di Song Yeming. Con Liu Jin, Hou Yong, Lu Lingwei. Cina, 2010.

Nel 1927 la spedizione del comandate Jiang Kaishik stava ottenendo un successo dopo l'altro, sterminando senza pietà migliaia di appartenenti e simpatizzanti del partito comunista. Nonostante la repressione in atto il Partito Comunista non si arrese anzi...



Deacons For Defense - Lotta Per La Libertà (film streaming)


Un film di Bill Duke. Con Forest Whitaker, Jonathan Silverman, Ossie Davis, Gene Mack. USA, 2003.

L'Atto per i Diritti Civili del popolo di colore è diventato da poco legge, ma nell'America del 1964 la segregazione razziale continua ad essere praticata. Quando Marcus Clay, fondatore della Deacons of Defense and Justice, un'associazione che si batte per la giustizia, scopre che in una fabbrica locale controllata dai bianchi i dipendenti di colore sono costretti a subire qualsiasi forma di umiliazione, decide di armare i suoi uomini...



Umberto Curi racconta Karl Marx e la Rivoluzione (documentario streaming)


In una società europea in completa trasformazione, attraversata e stravolta dalla Rivoluzione industriale, Marx affronta questioni inesplorate per la filosofia. Marx interroga come un giudice gli uomini nel loro vivere associato. E scopre nella sua opera maggiore, "Il Capitale", qualcosa che gli uomini erano soliti nascondersi da quando era nato il lavoro industriale, senza volerlo e senza saperlo. Perché gli operai sono sempre più poveri e i capitalisti sempre più ricchi? Perché gli operai vendono del tempo di lavoro, che viene pagato molto meno dell'oggetto prodotto. Il che significa che per molte ore lavorano gratis. Analizza le contraddizioni dell'economia e della politica all'interno del sistema capitalistico. Ripensa e riformula il significato del lavoro e il destino dell'uomo. Ne derivano teorie dirompenti, che influenzeranno sul piano politico e filosofico l'intera storia dell'Ottocento e del Novecento, a cui ci introduce Umberto Curi.

martedì 14 maggio 2013

Zero In Condotta (film streaming)


Un film di Jean Vigo. Con Jean Dasté, Delphin, Louis De Gonzague-Frik. Francia, 1933.

Zero in condotta narra la vita di alcuni studenti in un collegio, privati della libertà creativa dell'infanzia e sottomessi alle rigide regole dei sorveglianti adulti 'Bec-de-gaz' e 'Pète-sec'. I sorveglianti sono a proprio agio solo all'interno del collegio, dove tutto è fissato in regole ben precise, mentre per i ragazzi la libertà è fuori. Quattro di loro, dopo essere stati puniti con uno 'zero' in condotta per la loro vivacità, proveranno a ribellarsi, grazie anche all'aiuto del nuovo sorvegliante Huguet, molto più vicino ai propositi giovanili che alla rigidità delle istituzioni. Il culmine dell'incomunicabilità fra adulti e ragazzi si avrà però il giorno della festa del collegio: davanti alle massime autorità sul palco, con in prima fila il governatore e il direttore del collegio, i collegiali in rivolta rovineranno la festa dei notabili, costretti a scappare e rifugiarsi al chiuso, mentre loro volteggiano finalmente liberi. Ogni scena del film sembra evocare un mondo che gli adulti non ricordano più: un volo di piume, uno scambio di cioccolata per firmare un patto, un cadavere magicamente risorto, una guerra di fagioli, una mappa per fuggire, una bandiera per sognare... Massacrato dalla censura dell'epoca, il piccolo poema sulla memoria, di ispirazione autobiografica, dell'allora ventottenne Vigo, costituisce un irriverente apologo sulla contrapposizione tra la rivolta anarchica dell'infanzia e l'ordine borghese del mondo adulto. Un film "maledetto" che ha trovato negli anni successivi numerosi seguaci e imitatori.



Todo Modo (film streaming)


Un film di Elio Petri. Con Gian Maria Volonté, Franco Citti, Michel Piccoli, Marcello Mastroianni, Mariangela Melato, Ciccio Ingrassia, Renato Salvatori. Italia, 1976.

Mentre infuria un'epidemia un centinaio di notabili della DC si riunisce in un convento-albergo ufficialmente per un corso di esercizi spirituali, ma in realtà per una nuova spartizione del potere. Dal romanzo (1974) di Leonardo Sciascia.




Lista D'Attesa (film streaming)


Un film di Juan Carlos Tabío. Con Jorge Perugorria, Vladimir Cruz, Tahimi Alvariño, Antonio Valero. Cuba, Francia, Messico, Spagna. 2000.

Una stazione, autobus strapieni e una lunga lista d'attesa. Ma l'attesa si trasforma in occasione di ritrovata solidarietà. Progressivamente le tensioni calano, risbocciano passioni sopite, nascono nuovi amori. E, soprattutto, si lavora insieme per migliorare quel piccolo mondo che è la fatiscente stazione d'autobus. 




lunedì 13 maggio 2013

Society - The Horror (film streaming)


Un film di Brian Yuzna. Con Billy Warlock, Evan Richards, Devin Devasquez. Usa, 1989.

Figlio di ricchi borghesi di Los Angeles, Bill vive in continua paranoia e viene curato con psicofarmaci. Quando si ribella all'ambiente, è costretto a partecipare a un party che si trasforma in un'orgia di cannibalismo. Raccapricciante, ma non volgare. Ambizioso (per il suo sottofondo di allegoria sociopolitica), ma non pretenzioso. Radicale nelle sue provocazioni visive, persino surrealiste, ma senza sangue.






Pom Poko (film streaming JAP sub ITA)


Un film di Isao Takahata, Studio Ghibli, prodotto da Hayao Miyazaki. Giappone 1994.

Un gruppo di Tanuki cerca di difendere la propria casa.
Il lungometraggio narra della lotta dei tanuki per riconquistare la collina di Tama, nei pressi di Tokyo, strappata agli animali per farne un quartiere residenziale. I tanuki agiscono dapprima con le buone e poi con le cattive ma alla fine nulla possono fare contro la speculazione edilizia e la distruzione del loro habitat.



sabato 11 maggio 2013

Il Mio Amico Eric (film streaming ENG sub ITA)


Un film di Ken Loach. Con Eric Cantona, Steve Evets, John Henshaw, Stephanie Bishop, Lucy-Jo Hudson. Gran Bretagna, Italia, Francia. 2009.

Un impiegato delle Poste britanniche vede la sua vita andare sempre peggio. Ha lasciato da trent'anni Lily, suo unico e vero amore. Ora vive con i due figliastri lasciatigli da una donna che non c'è e con uno dei quali ha un pessimo rapporto. Eric, che cerca di non ricordare il passato, ha un solo rifugio in cui cercare un po' di consolazione: il tifo per il Manchester e la venerazione per quello che nel passato è stato il suo più grande campione, Eric Cantona. Ora però Eric ha un nuovo e per lui non secondario problema: la figlia che aveva abbandonato ancora in fasce, ma che non ha mai avuto un cattivo rapporto con lui, gli chiede il favore di occuparsi per un'ora al giorno della bambina che ha avuto, in modo da poter completare in pochi mesi gli studi. Sarà però necessario che Eric si faccia consegnare la neonata da Lily che non ha voluto piu' incontrare dal lontano passato. Qualcuno giunge in suo soccorso in modo inatteso e concretamente irreale: il suo idolo: Eric Cantona. Il problema da affrontare non sarà però purtroppo solo questo.


venerdì 10 maggio 2013

NO TAV - Fermarlo E' Possibile (documentario streaming)


NO TAV - Fermarlo e' possibile - Cronaca di una lotta popolare. Le voci, i volti, le immagini di una comunita' in lotta, che si fa movimento, giorno dopo giorno, passo dopo passo. Le cronache della Valle di Susa in lotta. La valle della battaglia del Seghino. La valle che si e' ripresa Venaus. La valle che resiste. A cura del centro sociale Askatasuna e del comitato di lotta popolare no tav. Febbraio 2006 No Copyright






giovedì 9 maggio 2013

Italiani Brava Gente (film streaming)


Un film di Giuseppe De Santis. Con Andrea Checchi, Riccardo Cucciolla, Raffaele Pisu, Tatiana Samojlova, Arthur Kennedy,  Peter Falk. Italia URSS, 1965.

Titolo russo: Oni shli na Vostok; titolo inglese: Italiano brava gente e anche Attack and Retreat (156'). Le vicende di un reggimento italiano, con soldati provenienti da diverse regioni, sul fronte russo: l'avanzata nel 1941, i difficili rapporti con gli alleati tedeschi, la disastrosa ritirata nell'inverno del 1942-43. Girato sui fiumi Don e Bug, in Bessarabia, a Odessa e a Dniepropetrovsk. De Santis persegue la sua idea di cinema popolare, ricorrendo all'impiego dei generi (commedia dialettale compresa) e delle regole per piegarli in senso ideologico e didattico: l'internazionalismo, la divisione per classi e non per nazionalità, l'antieroismo, la solidarietà tra russi e italiani poveri, la denuncia dell'assurdità della guerra. Narrazione rapsodica attraverso quadri ed episodi corali, di un'epica "bassa" impregnata di una costante vena "malincomica" con una pittoresca galleria di personaggi e di macchiette tra cui bisogna citare almeno il tenente medico napoletano di Falk, l'antifascista meridionale di Cucciolla, il contadino emiliano di Prygunov.


martedì 7 maggio 2013

La Battaglia Della Neretva (film streaming)


Un film di Veljko Bulajic. Con Sylva Koscina, Curd Jürgens, Yul Brynner, Franco Nero, Anthony Dawson. Jugoslavia 1969.

Nel 1943 i tedeschi temono uno sbarco Alleato nei Balcani e quindi decidono per un massiccio attacco contro i partigiani jugoslavi. Questi prima sconfiggono una divisione italiana, poi si scontrano sul fiume Narenta, nel nord bosniaco, con gli ustascia ed i cetnici.





sabato 4 maggio 2013

Qualcuno Volò Sul Nido Del Cuculo (film streaming)


Un film di Milos Forman. Con Jack Nicholson, Louise Fletcher, William Redfield, Will Sampson, Brad Dourif. USA 1975.

Da un romanzo (1962) di Ken Kesey: pregiudicato, trasferito in clinica psichiatrica, smaschera il carattere repressivo e carcerario dell'istituzione. La rivolta dura poco, ma lascia qualche segno. Un film efficacemente e astutamente polemico sul potere che emargina i diversi e sul fondo razzistico della psichiatria.





venerdì 3 maggio 2013

Faccia Di Spia (film streaming)


Un film di Giuseppe Ferrara. Con Francisco Rabal, Riccardo Cucciolla, Mariangela Melato. Italia 1975.

Protagonisti del film-documento sono l'americana CIA (Central Intelligence Agency) e le grandi imprese finanziarie che nell'ultimo ventennio si sono messe, per interesse, a servizio delle forze reazionarie e delle controrivoluzioni Gli episodi affrontati sono: i moti nel Guatemala del 1954; lo sbarco del 1961 nella Baia dei Porci di Cuba; l'assassinio dei Kennedy nel 1963 e 1964- l'azione del Che Guevara in Bolivia nel 1967; i casi Ben Barka, Debré, Lumumba, Pinochet e Allende; le vicende del Brasile, del Congo, del Vietnam della Grecia In modo particolare, la seconda parte è pressoché riservata agli episodi italiani legati ai nomi di Valpreda, Pinelli, Calabresi. Feltrinelli, ecc.