martedì 30 aprile 2013

Violeta Se Fue A Los Cielos (film streaming SPA sub ITA)


Un film di Andrés Wood con Francisca Gavilán, Gabriela Aguilera, Daniel Antivilo, Stephania Barbagelata, Eduardo Burlé. Cile, Argentina, Brasile 2011.

Violeta Parra (1917-1957) è un'icona della musica popolare cilena e, in generale, uno degli artisti più significativi dell'America Latina: cantautore, ricercatore del folklore, ma anche pittrice, ricamatrice, scultore e ceramista, nonché la prima latinoamericana a cui fu consacrata un'esposizione di opere al Louvre. Il film inizia descrivendo la sua infanzia e l'adolescenza tormentate trascorse nel sud del Paese, nella regione di Chillán, in una famiglia proletaria numerosa. Il padre Nicanor è un maestro e insegnante di musica alcolista, mentre la madre, di origine contadina, cuce a macchina in casa. Fin da bambina è vivace e dimostra inclinazione per la musica (compone le prime canzoni a 12 anni) e per il teatro. Violeta si sposa due volte, partorisce 4 figli, si integra in un gruppo teatrale itinerante, dove canta in coppia con la sorella Hilda, e si impegna politicamente con i comunisti. Si assiste alle sue peregrinazioni nei paesini delle Ande alla ricerca di antiche canzoni e ballate popolari da apprendere e reinterpretare. Nel 1954, viene invitata ad esibirsi in Polonia e successivamente trascorre 2 anni in Europa. Tornata in Cile inizia a incidere dischi e, nel 1958, fonda il Museo Nacional del Arte Folklórico. All'inizio degli anni '60 è a Parigi insieme al grande amore della sua vita, il musicologo e antropologo svizzero Gilbert Favre, con cui intrattiene una relazione tempestosa e contrastata. Rientrata in Cile, nel 1965 inaugura il suo progetto più ambizioso, la tenda-teatro a La Reina, che vuole essere una "Universidad del Folklore". Vi si esibisce con i figli Ángel e Isabel e con altri cantautori, fra cui Victor Jara. Ma nel frattempo Favre la lascia e si trasferisce in Bolivia. 





domenica 28 aprile 2013

Omicron (film streaming)


Un film di Ugo Gregoretti. Con Renato Salvatori, Rosemarie Dexter, Calisto Calisti, Ugo Gregoretti. Italia, 1963.

Sulle rive del Po giace stecchito il corpo di un operaio. Ma non è morto. È bloccato da Omicron, messaggero invisibile del pianeta Ultra. Rianimato, ne combina di grosse. Lo spunto fantascientifico è un pretesto per una satira di costume.



Quel Pomeriggio Di Un Giorno Da Cani (film streaming)


Un film di Sidney Lumet. Con James Broderick, Al Pacino, Chris Sarandon, Charles Durning, John Cazale. USA, 1975.

Due reduci del Vietnam, Sonny e Sal cercano di sistemare le proprie vite rapinando una banca. La rapina non ha buon seguito, il denaro è poco e la polizia interviene praticamente subito. L'unica soluzione è quella di prendere in ostaggio le persone che ci sono nella banca.






Passannante (documentario streaming)


Un film di Sergio Colabona. Con Fabio Troiano, Ulderico Pesce, Alberto Gimignani, Massimo Olcese, Bebo Storti. Italia, 2011.

Passannante ripercorre le vicende del cuoco anarchico che attentò alla vita di Umberto I con un coltellino. Un attentato dimostrativo che ebbe come risultato una pena ancor più dimostrativa. Condannato a morte,distrutta la casa,rinchiuse in manicomio la madre e la sorella. Passannante si vide poi commutare suo malgrado la pena in carcere a vita da scontare in una minuscola cella sotto il livello del mare.In seguito,su interessamento di un parlamentare,da quella cella venne tirata fuori una larva d'uomo.Cieco e fuori di testa,venne rinchiuso in manicomio,dove mori poco dopo.La sua testa mozzata venne richiesta dal Lombroso,che isolò cervello e cranio per i suoi studi.Esposti poi al Museo Criminale di Roma,i resti di Passannante troveranno riposo nel paese natale, Savoia di Lucania,solo nel 2007,per il lungo e caparbio interessamento di tre idealisti,tre semplici cittadini che hanno incalzato per anni ben quattro ministri dell'interno,fino ad ottenere contro la stessa volontà del sindaco,la sepoltura di quei miseri resti,e di questa straordinaria vicenda racconta anche il film.



sabato 27 aprile 2013

Sissignore (film streaming)


Un film di Ugo Tognazzi. Con Ugo Tognazzi, Franco Fabrizi, Maria Grazia Buccella, Gastone Moschin. Italia, 1968.

Autista di un ricco industriale detto "l'Avvocato" accetta tutte le responsabilità del padrone: finisce in prigione al suo posto, fa un matrimonio in bianco con la sua amante, paga per le sue truffe. 3° film di U. Tognazzi regista.




martedì 23 aprile 2013

Maradona By Kusturica (film streaming ESP/ENG sub ITA)


Un film di Emir Kusturica. Con Diego Armando Maradona, Emir Kusturica, Manu Chao. Spagna, Francia 2008.

Il film approfondisce la vita di Diego Armando Maradona, creando anche dei parallelismi con alcuni personaggi dei film di Emir Kusturica. Il film si sviluppa nei luoghi dove Diego Armando Maradona ha vissuto e vengono rivisitati dall'ex calciatore argentino insieme al regista in occasione del documentario: Buenos Aires, Napoli e Cuba, dalle umili origini al suo esordio nell'Argentinos Juniors, i passi della carriera calcistica, i momenti alti (lo scudetto col Napoli, il Mondiale vinto con la Nazionale argentina) e quelli bassi (la positività ai Mondiali di calcio 1994 per efedrina), e ancora il declino inesorabile e la lenta risalita.
La pellicola si sofferma inoltre sul pensiero del Maradona-uomo: la droga, la famiglia, il calcio di oggi e le idee politiche contro il sistema neo-liberista nordamericano.



Falsos Positivos (documentario streaming SPA sub ITA)


Un film di Simone Bruno, Dado Carillo. Italia, Colombia, USA. 2009.

L'abitudine dell'esercito colombiano di prendere inermi contadini (almeno 1.157 in cinque anni, 2.000 secondo le ONG), ammazzarli e da morti farli passare per guerriglieri delle FARC per rispettare gli obbiettivi di produttività (sic) voluti dagli Stati Uniti ed incassare così i soldi del Plan Colombia, arriva finalmente in prima pagina e chiama in causa Álvaro Uribe.




lunedì 22 aprile 2013

Poveri Ma Belli (film streaming)


Un film di Dino Risi. Con Memmo Carotenuto, Virgilio Riento, Lorella De Luca, Mario Carotenuto, Maurizio Arena,  Marisa Allasio, Renato Salvatori. Italia, 1956.

Romolo e Salvatore sono due giovani romani che hanno vissuto a stretto contatto sin da bambini. Il loro forte rapporto di amicizia è messo alla prova da Giovanna, una bellissima ragazza di cui entrambi si innamorano. Dopo aver vissuto un breve fidanzamento con entrambi i ragazzi, Giovanna si rende conto di essere ancora innamorata del suo ex, Ugo, che incontra nello Stabilimento Balneare Il Ciriola sulle sponde del Tevere, dove Salvatore fa il bagnino. Rimasti soli i due ragazzi si accorgono dell'amore provato nei loro confronti dalle reciproche sorelle, Marisa ed Annamaria. Salvatore s'innamorerà della sorella di Romolo e Romolo di quella di Salvatore.




domenica 21 aprile 2013

San Babila Ore 20: Un Delitto Inutile (film streaming)


Un film di Carlo Lizzani. Con Pietro Brambilla, Daniele Asti, Giuliano Cesareo, Walter Valdi.Italia, 1976.

La giornata balorda di un quartetto neofascista in piazza San Babila a Milano con pestaggi, attentati dinamitardi e l'aggressione a coltellate a una coppia di "rossi".




venerdì 19 aprile 2013

Brutti Sporchi E Cattivi (film streaming)


Un film di Ettore Scola. Con Nino Manfredi, Marcella Michelangeli, Marcella Battisti, Francesco Crescimone, Silvia Ferluga. Italia, 1976.

Patriarca pugliese immigrato in borgata romana, per far dispetto alla sua tribù, si porta a casa puttanona dal cuore di miele; gli altri cercano di avvelenarlo nella speranza di mettere le mani su un milione che lui ha ottenuto come indennizzo per un occhio perso.

Quelli di Pasolini erano poetici e letterari, quelli di Citti bisognosi e sognatori, quelli di Scola brutti sporchi e cattivi. L’ambiente sottoproletario nella visione di uno dei maestri della commedia all’italiana diventa il ricettacolo dei bassi istinti e del cinismo di un’umanità che avendo poco da spartirsi non lo vuole spartire con nessuno e dove la promiscuità abitativa diventa facilmente promiscuità sessuale. L’inizio è folgorante nel fotografare, con due panoramiche consecutive della casa-baracca mentre tutti dormono, l’anormalità di un situazione che non può che disturbare la nostra cultura che si è lasciata alle spalle le case-dormitorio e questa promiscuità che ci scandalizza. Il capofamiglia, un Manfredi senza freni, è un vecchio satiro che non vorrebbe dare niente a figli nipoti e acquisiti, nemmeno il mangiare e il dormire, ma quello che deve difendere è il milione dell’assicurazione per l’occhio perso, visto che già la sua povera mamma, teledipendente e sulla sedia a rotelle, è costretta a dare la sua pensione ai nipoti. I figli del capo-tribù si arrangiano con lavori più o meno legali e redditizi e alla fine ritornano sempre nella casa paterna sperando prima o poi di trovare il milione. Scola spinge sugli eccessi di un ambiente che rigetta le logiche borghesi e cittadine,  avvicinandosi all’africa per le sue logiche tribali e poligamiche. L’istinto è sempre pronto a battere la morale, in una guerra tra poveri che alla fine non può che peggiorare la situazione di partenza.





giovedì 18 aprile 2013

I Soliti Ignoti (film streaming)


Un film di Mario Monicelli. Con Vittorio Gassman, Marcello Mastroianni, Renato Salvatori, Totò, Carla Gravina, Claudia Cardinale, Tiberio Murgia, Carlo Pisacane, Memmo Carotenuto. Italia, 1958.

Gassman è Peppe, un pugile balbuziente in disarmo, Mastroianni è Tiberio, che bada al pupo mentre la moglie è in prigione, Salvatori è Mario, perditempo bonaccione che si fa mantenere dalle vecchie zie, Murgia è Ferribotte, siciliano geloso della sorella Carmela (Claudia Cardinale), Pisacane è Capannelle, dalla storica fame arretrata. Poi c'è Totò, il "maestro". Si presenta l'occasione per un colpo facile: scassinare una cassaforte in tutta tranquillità, sfondando un sottile muro che divide un'abitazione privata dal monte dei pegni. La "banda" prepara tutto come ha visto fare nei film, usa tutti i mezzi necessari (Gassman all'occorrenza seduce Carla Gravina, anche se poi non servirà), riprende persino (con cinepresa rubata) il luogo del colpo. Alla fine agiscono, aprono porte e sfondano il muro, solo che per un insignificante cambio di mobili si trovano nella cucina dello stesso appartamento. Nel frigorifero c'è pasta e ceci. Siedono al tavolo e... cenano.




domenica 14 aprile 2013

La Terra (film streaming MUTO sub ITA)


Un film di Aleksandr Dovzhenko. Con Semion Svascenko, Stepan Skurat, Julia Solnceva. URSS, 1930.

Ucraina 1929, al tempo della collettivizzazione delle terre. I giovani contadini, guidati da Vassilij (Svašenko), si uniscono in cooperativa per comprare un trattore che li aiuti ad arare i campi, lasciati incolti dai kulaki. Coma, uno di loro, subornato dai proprietari terrieri, uccide Vassilij, ma il lavoro della cooperativa continua: il funerale si trasforma in una festa. È un affascinante poema lirico, permeato di un panteismo quasi epico, che celebra la vita e che, nonostante il recente dolore, punta sulla resurrezione più che sulla morte inevitabile. Uno degli ultimi "classici" del muto: oltre al rifiuto del passato (i kulaki, il cristianesimo), esalta il progresso (la gioventù, il trattore, il collettivismo, la liberazione sessuale, la dignità del lavoro manuale). Alcune delle scene più spinte furono tolte dall'edizione per l'estero e dalle copie distribuite nelle sale provinciali: i contadini che raffreddano il trattore con la loro urina; una donna che partorisce durante il funerale.



sabato 13 aprile 2013

Il Viaggio (film streaming)


Un film di Fernando Ezequiel Solanas. Con Dominique Sanda, Marc Berman, Walter Quiroz, Ricardo Bartis. Argentina, 1992.

Angariato in un collegio di Ushuaia (Patagonia), la città più australe del mondo, con una madre divorziata e risposata, il ragazzo Martin Nunca (Quiroz) monta in bicicletta e parte per raggiungere il padre, disegnatore di fumetti, che non vede da anni. Il suo non è soltanto un viaggio di iniziazione e formazione. È un viaggio attraverso l'America "bruna", abitata da meticci, creoli, neri, indios, i marginali di sempre, con paesaggi di rara bellezza per trovare le tracce del genocidio storico dopo la conquista spagnola e di quello economico-culturale del Novecento. È un viaggio attraverso le lingue: varianti del castigliano, portoghese, portugal, quechua, aymara. È un viaggio attraverso le dittature, le scoperte e quelle con la maschera parlamentare, che mette alla berlina le classi dirigenti e denuncia le loro responsabilità. In linea col tropicalismo letterario, è una girandola di metafore e di allegorie. Non mancano i graffi satirici sul Nuovo Ordine Internazionale degli Stati Uniti. Per questo poema all'insegna dell'eccesso Solanas s'è servito anche di 2 strumenti supplementari: le tavole a colori di Alberto Breccia (L'Eternauta) con omaggio a Hector Oesterheld, ucciso con i familiari durante la dittatura militare in Argentina, e le musiche di cui è coautore con Egberto Gismonti e Astor Piazzolla cui il film è dedicato. Geniale e sbilanciato, visionario e didattico. Al regista è costato 3 anni di lavoro e una raffica di piombo da parte di sicari sconosciuti.



giovedì 11 aprile 2013

The Summit (documentario streaming)


Un film di Franco Fracassi, Massimo Lauria. Italia, 2013.

20-21 luglio 2001. Gli occhi del mondo sono puntati su Genova dove si sta tenendo il G8. I Movimenti No Global si sono organizzati per mettere in atto una serie di dimostrazioni pacifiche. I Black Bloc intervengono in formazioni da guerriglia per assaltare banche e distruggere auto senza che le Forze dell'Ordine intervengano. I manifestanti pacifici vengono invece caricati. In Piazza Alimonda un Defender della Polizia viene accerchiato dai manifestanti. Qualcuno dall'interno spara e sull'asfalto rimane il corpo di un ragazzo, Carlo Giuliani. Nella notte del 21 polizia e carabinieri fanno irruzione nella Scuola Diaz dove si trova un centro del Social Forum e presso cui dormono numerosi partecipanti alle manifestazioni. Viene attuato un pestaggio senza precedenti e un centinaio di feriti vengono portati negli ospedali. Gli arrestati verranno tradotti alla Caserma/carcere di Bolzaneto dove subiranno altre violenze ed umiliazioni.



Il Mostro (film streaming)


Un film di Luigi Zampa. Con Johnny Dorelli, Sydne Rome, Renzo Palmer, Renato Scarpa. Italia, 1977.

Giornalista mezzo fallito cura una rubrica per un settimanale femminile con lo pseudonimo "Contessa Esmeralda". Un giorno riceve una lettera in cui gli si annuncia un assassinio. Altri ne seguono. Indagini. Non è un film realistico, è un apologo sulla violenza. Il mostro, dice Zampa, non è questo o quel personaggio: è la violenza nella società, nei mezzi di comunicazione di massa, nella famiglia. 





Maledetta Primavera (documentario streaming)


Un film di Fulvio Grimaldi. Italia, 2011.

"Maledetta primavera", documentario del giornalista italiano Fulvio Grimaldi.
Arabi tra rivoluzioni, controrivoluzioni e guerre di aggressione della NATO, in difesa dei profitti degli azionisti delle compagnie petrolifere.
ITALIAN & NATO WAR CRIMES IN LIBYA.
Che sia ben chiaro a tutti che i mandanti del linciaggio di Gheddafi (NATO & C.) sono gli stessi responsabili dell'abbattimento dell'aereo dell'Itavia ad Ustica.
Allora avevano fallito, questa volta ci sono riusciti...




martedì 9 aprile 2013

Cafè Express (film streaming)


Un film di Nanni Loy. Con Nino Manfredi, Adolfo Celi, Vittorio Caprioli, Vittorio Mezzogiorno, Nino Vingelli . Italia, 1980.

Michele Abbagnano è un invalido di mezza età che per sopravvivere e mantenere il figlio quattordicenne in un collegio, si improvvisa venditore abusivo di caffè viaggiando clandestino sulla tratta ferroviaria notturna da Vallo della Lucania a Napoli. Il film narra delle sue vicissitudini e degli espedienti per sbarcare il lunario mentre è braccato dalla polizia ferroviaria e da un gruppetto di ladruncoli che lo vorrebbero come complice coatto per consumare i loro borseggi.



venerdì 5 aprile 2013

Seize The Time (documentario streaming ENG sub ITA)


Un Documentario di Antonello Branca. Italia. 1970.

Film "cult" degli anni '70 sul movimento delle "Pantere Nere". Il lungometraggio è stato realizzato interamente negli Stati Uniti seguendo dall'interno il lavoro del Black Panther Party. Antonello Branca costruisce l'impianto narrativo del film fondendo insieme, con estrema abilità, i canoni del cinema di finzione e del cinema documentario. Un solo attore professionista, Norman Jacobs, si muove tra visioni pop-simboliche dell' imperialismo a stelle e strisce contrapposte a visioni della realtà: rastrellamenti, manifestazioni studentesche, esercitazioni della guardia nazionale, testimonianze dirette. Un'America dove i neri e le "pantere" in particolare, vengono assassinati a sangue freddo secondo un preciso disegno repressivo. 





Le Madri Di Plaza De Mayo (documentario streaming)


Documentario RAI - DOC3. Italia.

Madri di Plaza de Mayo (in spagnolo Asociación Madres de Plaza de Mayo) è una associazione formata dalle madri dei desaparecidos, ossia i dissidenti scomparsi durante la dittatura militare in Argentina tra il 1976 e il 1983.
L'associazione è dedita all'attivismo nel campo dei diritti civili ed è composta da donne che hanno tutte lo stesso obiettivo: rivendicare la scomparsa dei loro figli e ottenerne la restituzione, attività che hanno svolto e svolgono da oltre un trentennio. I figli delle madri di Plaza de Mayo sono stati tutti arrestati e tenuti illegalmente prigionieri ("desaparecidos": letteralmente "scomparsi" in spagnolo) dagli agenti della polizia argentina in centri clandestini di detenzione durante il periodo che nella storia argentina viene annoverato come la guerra sporca, così chiamata per i metodi illegali ed estranei ad ogni diritto utilizzati dalla giunta militare, e la maggioranza di loro è stata prima torturata ed in seguito assassinata, e fatta sparire nella più assoluta segretezza.



mercoledì 3 aprile 2013

Il Ferroviere (film streaming)


Un film di Pietro Germi. Con Sylva Koscina, Saro Urzì, Carlo Giuffrè, Pietro Germi. Italia, 1955.

Macchinista delle FF. SS. che ama, un po' troppo, il buon vino entra in una grave crisi professionale e familiare, ma la supera con l'aiuto del figlioletto e dei compagni di lavoro. 





martedì 2 aprile 2013

Garage Olimpo (film streaming)


Un film di Marco Bechis. Con Dominique Sanda, Chiara Caselli, Antonella Costa, Carlos Echevarria. Italia, Argentina. 1999.

Maria è attivista in un'organizzazione contro la dittatura in Argentina. Insegna a leggere e scrivere nelle baraccopoli e vive con la madre in una vecchia casa insieme ad altri giovani. Uno di loro si innamora di Maria. Un giorno la giovane viene arrestata dai soldati in borghese, sotti gli occhi della madre. La ragazza viene rinchiusa nel famigerato Garage Olimpo. Maria diventa una dei tanti Desaparecidos. A sette anni da Alambrado il regista Bechis, ci porta in un inferno visivo che non lascia indifferenti.




lunedì 1 aprile 2013

La Vita Agra (film streaming)


Un film di Carlo Lizzani. Con Ugo Tognazzi, Giovanna Ralli, Giampiero Albertini. Italia, 1964.

Proletario anarchico, intellettuale di provincia, marcia su Milano con progetti dinamitardi per un grattacielo, ma si lascia risucchiare dalla società del benessere e diventa un "creativo" pubblicitario.



Anni Ruggenti (film streaming)


Un film di Luigi Zampa. Con Nino Manfredi, Linda Sini, Gino Cervi, Michèlle Mercier, Gastone Moschin, Angela Luce, Salvo Randone, Dolores Palumbo. Italia, 1962.

Nel 1937 arriva, in una cittadina del meridione (gli esterni sono girati a Matera), un assicuratore che viene scambiato per un gerarca inviato per una ispezione, e colmato di attenzioni e favori...